Brutta sconfitta interna per il Solleone Marcolini con la Valtenesi

Solleone Marcolini

Solleone Marcolini – Valtenesi 0-3

Tre punti, una prestazione convincente e l’imbattibilità stagionale ancora vergine. In quale modo migliore Gianandrea Grazioli avrebbe potuto celebrare la sua panchina numero 600 nel calcio dilettantistico? La sua Valtenesi piega 3-0 a domicilio un Solleone oscurato nel primo tempo e capace di reagire troppo tardi di fronte al netto divario evidenziato dal punteggio. La prima vittoria esterna della stagione porta i gialloverdi a marciare a braccetto con il Villa Nuova in terza posizione a quota 11, staccato di quattro lunghezze dalla capolista Voluntas Montichiari. Tutt’altra musica per il Solleone, squadra che dopo due stagioni piuttosto tormentate e caratterizzate da risultati altalenanti sta trovando difficoltà anche in questa nuova avventura a imboccare la continuità di rendimento. Dopo un avvio piuttosto soddisfacente i gialloblù stanno smarrendo la retta via: la gara di ieri rappresenta la terza battuta d’arresto consecutiva per i ragazzi di Angelo Savoldi, che erano attesi al riscatto dopo la battuta d’arresto nel recupero col San Zeno.

La sfida si apre con la rete del vantaggio gardesano firmata da Secchi, pronto a sfruttare nel migliore dei modi la sua dote di tiratore trasformandola punizione dal limite concessa per fallo commesso da Amadini al limite dell’area. La reazione del Solleone è concentrata in una combinazione tra Piazzi e Castrezzati che porta quest’ultimo a calciare da posizione favorevole, ma il suo tentativo si perde di poco sul fondo (21’). Sul ribaltamento di fronte un pallone giocato in profondità a favore di Bartoli porta la squadra ospite a raddoppiare: l’ex Vobarno supera senza difficoltà Amadini per poi presentarsi a tu per tu con Biazzi e firmare il raddoppio. Il secondo tempo vede la Valtenesi aggredire ancora il Solleone con l’obiettivo di chiudere la partita. E al 7’ i piani dei ragazzi di Grazioli vanno definitivamente a buon fine in virtù della terza rete gialloverde realizzata ancora da Bartoli, protagonista con una doppietta: l’attaccante anticipa l’uscita di Biazzi sfruttando un lancio dalle retrovie. Il Solleone si sveglia quando la gara è compromessa, con pochi risultati ma evidenziando un carattere che tornerà utile ai ragazzi di Angelo Savoldi in futuro. Prima Bertoldi, con un intervento miracoloso, evita il gol sulla conclusione di Castrezzati (assist di Uberti), protagonista anche in seguito con un diagonale su imbeccata di Demrozi, a lato di un soffio.

SOLLEONE MARCOLINI: Biazzi, Amadini (24’ pt Maja), Turki, Di Domenica, Mosca, Roberto Vezzoli (7’ st Uberti), Dolzanelli, Byaoui, Piazzi, Demrozi (23’ st Di Salvatore), Castrezzati. A disp. Ghidini, Peli, Cancarini. All. Savoldi.
VALTENESI: Bertoldi, Spartà, Secchi, Ranieri, Fioletti, Ottolini (25’ st Ronchi), Girardi (27’ st Tedoldi), Chizzolini, Tobanelli (33’ st Frigerio), Tagliani (42’ st Castelli), Bartoli (17’ st Pescatori). A disp. Matteo Vezzoli, Duka. All. Grazioli.

Arbitro: Ostapciuc di Brescia.
Reti: 5’ pt Secchi, 22’ pt e 7’ st Bartoli.

Fonte: Bresciaoggi