Coppa Lombardia: il Volley Gussago chiude il girone con un’altra vittoria

Record Supercyclon Volley Gussago – San Marco Pergoriva Borgovirgilio 3-0
(25-12, 25-18, 25-22)

Si chiude con un’altra vittoria il girone di Coppa Lombardia della Lpr Record Supercyclon Volley Gussago. Nella palestra di Navezze le ragazze di casa, in meno di un’ora, archiviano la pratica Borgovirgilio con un meritato tre a zero. Poco più di un allenamento per le nostre ragazze visto, almeno ieri sera, la grande differenza di gioco espresso dalle due squadre in campo.

Ghilardi inizia con la diagonale Castelli-Cappelletti, Rizzi con Arcari attaccanti di posto quattro, Fra e Ferrara centrali e Stornati libero. Con Castelli in posto uno le padrone di casa allungano 8 a 1 per poi, diventare devastanti con capitan Rizzi alla battuta. Grazie anche a quattro ace consecutivi, le ragazze del presidente Vanoglio si portano sul punteggio di 18 a 3. L’allenatore nostrano mette in campo Zampedri per Rizzi, le ospiti recuperano qualche punto ma, con Cinzia Fra protagonista, nulla possono e il set termina 25 a 12.

Nel secondo parziale inizialmente il punteggio resta in equilibrio, 10 a 9, fino a quando, rompendo gli indugi, Francesca Ferrara sale in cattedra ed in breve la Lpr allunga 16 a 11. E’ lo strappo decisivo in quanto Castelli, orchestrando al meglio le sue compagne, permette a Cappelletti di infilare attacchi a ripetizione e la Record Ricambi porta a casa tranquillamente anche questo parziale 25 a 18.

Nel Terzo set, con Cadei e Gerri in campo al posto di Fra e Cappelletti e con le ragazze ospiti decise a giocarsi il “tutto per tutto”, la partita diventa più equilibrata ed interessante. Inizialmente le ospiti, partite meglio, tengono la testa del parziale. Avanti 6 a 3 le Mantovane tengono sin sul punteggio di 13 a 12. Recuperato però il diritto alla battuta la Supercyclon, con i “velenosi” servizi di Valeria Gerri ed alcune conseguenti schiacciate nei tre metri di Ferrara, allunga 18 a 13. Sembra la fuga decisiva ma il Borgovirgilio non è di questo parere. Prima accorcia le distanze 21 a 18 e poi con un ace e grazie ad un paio di nostri errori pareggia i conti. Sul 21 pari Ghilardi sostituisce Rizzi con Zampedri, le sue ragazze prima allungano 23 a 21 ed in seguito, sul punteggio di 24 a 22, grazie ad un attacco fuori delle ospiti, chiudono vincenti parziale e partita.

Termina così la prima fase di coppa Lombardia con 5 vittorie, una sconfitta ed il passaggio del turno da prima in classifica. Da sabato però con l’inizio del campionato si farà sul serio. A Navezze arriva il Rivalta sul Mincio, primo vero esame per questo rinnovato e promettente gruppo. Alè Lpr Record Supercyclon Volley Gussago.

Lpr Record Supercyclon Volley Gussago: Cinzia Fra 6, Francesca Ferrara 12 , Giulia Rizzi 10, Chiara Iore, Valeria Gerri 2 , Marta Cadei 3 , Camilla Arcari 9, Sara Zampedri 1, Jessica Cappelletti 5, Anna Castelli , Silvia Stornati (L). Allenatori: Giovanni Ghilardi e Luca Medici.
San Marco Borgovirgilio: Sala, Tamassia, Martani, Faglioni, Zilocchi, Varini, Bottardi, Maiocchi, Furini, Gualtieri, Visentini, Mazzali. Allenatore: Giazzi Michele.

Arbitri: Nigro Marco (Bs)

A cura di Claudio Delorenzi