Zampata del Gussago Calcio, Sporting beffato all’ultimo secondo

Gussago Calcio stagione 2017-2018

Sporting Club – Gussago Calcio 1-2

Stornati regala la vittoria al Gussago all’ultimo respiro. Onorini pesca dal mazzo della sua panchina la carta vincente al 33’ della ripresa, quando inserisce l’attaccante che in pieno recupero completa la rimonta e decide la gara contro lo Sporting Club Brescia. La squadra allenata da Fabrizio Leonardi, che chiude con ben 7 Under in campo, viene punita da 2 disattenzioni su palla inattiva al termine di una partita coraggiosa, giocata a ritmi alti; l’espulsione nella ripresa di Ba, autentica colonna portante della squadra cittadina, priva lo Sporting Club di un punto di riferimento fondamentale per la parte finale della partita, nella quale il Gussago spinge fino a trovare l’episodio decisivo.

Leonardi rinuncia dall’inizio all’esperienza di Arrighini, affidandosi alle «schegge» Laska, Loda e Di Loreto, con il fine di non dare punti di riferimento alla difesa avversaria. Onorini invece sceglie Dotti come terminale offensivo, affidando le fasce alla corsa di Lumini e Bove, guidati dalla regia di Filippini. In avvio di gara le scelte di Leonardi pagano: Loda sguscia in area e subisce il fallo che manda sul dischetto Trainini, bravo a spiazzare Campa. Nella ripresa, però, esce l’esperienza del Gussago; Filippini su azione d’angolo inventa il gran tiro del pareggio, mentre in pieno recupero è Stornati a svettare ancora su corner.

SPORTING CLUB BRESCIA: Franze, Bandera, Alberti, Tognazzi, Ba, Trainini, Chiereghin (33’ st Berrini), Fenaroli (13’ st Arrighini), Loda (28’ st Bartoli), Laska, Di Loreto (44’ st Daif). A disposizione: Piccinotti, Zola, Nguenan. All. Leonardi.
GUSSAGO CALCIO: Campa, Bolognini, Cameletti, Lai, Benaglia, Ronchi, Bove (42’ st Kireev), Ungaro (40’ st Roversi), Dotti (33’ st Stornati), Filippini, Lumini. A disposizione: Gentile, Squassina, Dancelli, Bignotti. All. Onorini.

Arbitro: Cavallaro di Crema.
Reti: 20’ pt Trainini (rigore), 24’ st Filippini, 49’ st Stornati.
Note: ammoniti Alberti, Laska, Lai, Stornati; espulso Ba al 30’ st.

Fonte: Bresciaoggi