La Volante scova uno spacciatore alla Mandolossa: arrestato

Polizia

In un’area di servizio attendeva clienti per piazzare hashish e marijuana.

Impegnati in un controllo antiprostituzione alla Mandolossa, una delle «vie del sesso» della città, nella tarda serata di lunedì gli agenti della Squadra Volante della questura hanno sorpreso uno spacciatore in attesa di clienti. Ad insospettire i poliziotti un giovane che da lungo tempo sostava in un’area di servizio. Non stava facendo carburante ed era ancora lì al secondo passaggio. La pattuglia si è fermata e ha chiesto i documenti a L.F., 27 anni di Gussago. Non li aveva. Un agente ha scoperto che in auto nascondeva marijuana e hashish nella custodia di due paia di occhiali. In tasca aveva 170 euro probabile provento della vendita della droga. Scoperto, l’uomo ha tentato la fuga e colpito con pugni e calci i due agenti che sono rimasti contusi prima di ammanettarlo e portarlo in stato di arresto in questura.

È seguita nella notte la perquisizione domiciliare. A Gussago, i poliziotti hanno rinvenuto otto stecchette di hashish e 550 euro, oltre al materiale per il confezionamento dello stupefacente che veniva consegnato in bustine in cellophane e due bilancini di precisione. Droga – in totale cento grammi – e denaro sono sotto sequestro. Il giovane attende il processo.
F.MO.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News