In arrivo gli avvisi di pagamento della Tari 2018

Segnaliamo che il Comune di Gussago, tramite il proprio sito, informa i cittadini che è in corso il recapito degli avvisi di pagamento TARI, anno 2018, con le seguenti modalità: per le utenze domestiche, tramite posta; per le utenze non domestiche tramite posta elettronica certificata – PEC.

Le scadenze per il pagamento della TARI dell’anno 2018 sono le seguenti:
– PRIMA RATA: scadenza 30 aprile 2018;
– SECONDA RATA: scadenza 1 ottobre 2018;
– UNICA SOLUZIONE: scadenza 30 aprile 2018.

Il pagamento delle rate dell’avviso di pagamento TARI potrà essere effettuato utilizzando i modelli F24 allegati all’avviso inviato dal Comune. Chi intende pagare in unica soluzione dovrà utilizzare entrambi i modelli F24 spediti. Le aliquote per l’anno 2018 sono rimaste le stesse del 2017, pur avendo il Comune di Gussago attivato il potenziamento del servizio di raccolta dei rifiuti come, ad esempio il terzo giro di raccolta dell’umido da giugno a settembre ed il potenziamento dello spazzamento di strade e marciapiedi.

La TARI è stata introdotta, a decorrere dal 2014, dalla legge di stabilità per il 2014, quale tributo facente parte, insieme all’IMU e alla TASI, della IUC. La TARI ha sostituito tutti i precedenti prelievi relativi alla gestione dei rifiuti urbani. La scadenza della TARI 2018 varia da Comune a Comune, ma nella maggior parte dei casi la scadenza della TARI è prevista in due rate, la prima ad aprile e la seconda ad ottobre.

Per informazioni:
contattare l’Ufficio Tributi del Comune di Gussago:
orari sportello: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13:00 – martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 – apertura pomeridiana il lunedì dalle ore 15:30 alle ore 17:30.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News