Per 4 aziende bresciane il Welfare è da premio

Welfare

È il welfare aziendale ad aver avuto la meglio sulla crisi generata dal Covid-19. Le imprese più attive sono state capaci di dimostrare grande capacità di reazione e di resilienza, divenendo punto di riferimento per i dipendenti, le loro famiglie e l’intera comunità. Ad aggiudicarsi quest’anno il riconoscimento Welfare Champion – nell’ambito della quinta edizione del rapporto Welfare Index Pmi promosso da Generali Italia in collaborazione con Cerved – ben 4 aziende bresciane (in totale sono state 78), premiate ieri a Roma dal premier Giuseppe Conte e da Stanislao Di Piazza, sottosegretario di Stato per il Lavoro e le Politiche sociali. Un’onorificenza consegnata allo Studio Sila Tommaso di Brescia, alle Rubinetterie Bresciane Bonomi con sede a Gussago, all’azienda Farco Group con quartier generale a Torbole Casaglia e infine alla Galvanica Sata di Carpenedolo. Realtà aziendali che si sono distinte «agendo come soggetto sociale, oltre che economico e di mercato, per la loro diffusione nel territorio e per la vicinanza ai lavoratori dando vita a un nuovo welfare di sussidiarietà», come spiega una nota. Un welfare più maturo, leva strategica per affrontare l’emergenza, rivolto essenzialmente a specifiche aree: sanità, sicurezza, assistenza, formazione e conciliazione vita-lavoro. Un investimento e un impegno organizzativo dall’impatto positivo sui risultati di bilancio, una crescita dell’impresa in termini di produttività e di occupazione. A dimostrarlo l’analisi sull’impatto delle azioni di welfare sui bilanci di 3mila Pmi: negli ultimi due anni le imprese più attive hanno registrato il maggior aumento di produttività (+6% contro una media del 2,1%) e di occupazione (11,5% a fronte di una media del 7,5%). «Resilienza, sostenibilità, cultura d’impresa e responsabilità sociale sono da tempo cardini del nostro impegno a supporto delle pmi italiane» sottolinea Giancarlo Turati, vice presidente della Piccola di Confindustria.
MA.GIA.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News