Pubblicato il bando 2014 del Comune di Gussago per 26 alloggi a Caporalino

Ex Magazzino Comunale

Segnaliamo che il Comune di Gussago ha pubblicato il bando di formazione delle graduatorie per l’acquisto di 26 alloggi di edilizia convenzionata in località Caporalino. L’Amministrazione comunale provvederà a stilare 5 distinte graduatorie (bilocali, trilocali, trilocali grandi, quadrilocali e quadrilocali grandi) per l’acquisto in proprietà di alloggi di edilizia convenzionata di iniziativa privata. Le persone singole possono partecipare alla sola graduatoria per l’assegnazione di alloggi bilocali.

Le nuove abitazioni scaturiscono dall’operazione che sta interessando la zona in via Caporalino dove prende forma il centro polifunzionale-direzionale e commerciale. Dietro alla struttura si porranno le basi della palazzina – con piano terra, primo e secondo piano, ascensori, scantinato e garage – composta dai 26 alloggi. Il progetto prevede tre tipologie di alloggi:  6 bilocali, 14 trilocali (di cui 6 grandi) e 6 quadrilocali (di cui 3 grandi). Il prezzo, IVA esclusa, varia dai 101.259,54 euro del bilocale più piccolo (64,62 mq) ai 186.300,63 euro del quadrilocale più grande (118,89 mq).  Al momento dell’assegnazione, l’assegnatario dovrà versare il 20% dell’importo dell’alloggio ed i successivi pagamenti saranno effettuati in stato avanzamento lavori.

Per partecipare alla formazione delle graduatorie è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • avere la cittadinanza italiana o di uno Stato che appartiene all’Unione Europea oppure, in caso di cittadinanza in altro Stato, avere in Italia la residenza da almeno due anni ed un lavoro stabile;
  • essere residenti nel Comune di Gussago o equiparati o avere attività lavorativa nel Comune di Gussago;
  • non essere titolari del diritto di proprietà, di usufrutto, di uso o di abitazione di un alloggio adeguato alle necessità dei nucleo familiare nell’ambito del territorio della Provincia di Brescia e delle province a questa confinanti. L’essere titolari del diritto di proprietà, di usufrutto, di uso o abitazione di una qualsiasi altra unità immobiliare residenziale oltre la prima sia in Italia che all’estero, costituisce motivo di esclusione dalla graduatoria;
  • non avere ottenuto assegnazione in proprietà, o in patto di futura vendita, di un altro alloggio costruito a totale carico o con il concorso o contributo o con il finanziamento agevolato in qualunque forma concessi, dallo Stato o da altro Ente pubblico negli ultimi dieci anni;
  • avere un reddito complessivo, riferito all’anno 2012, non inferiore a € 14.000,00 se si intende accedere alla graduatoria per l’assegnazione dei bilocali e dei trilocali oppure non inferiore a € 18.000,00 se si intende accedere alla graduatoria per l’assegnazione dei quadrilocali;
  • avere un reddito complessivo massimo, riferito all’anno 2012, non superiore a € 40.000,00, che si riduce a 30.000,00 per i richiedenti singoli, se si intende accedere alla graduatoria per l’assegnazione dei bilocali e dei trilocali oppure non superiore a € 47.000,00 se si intende accedere alla graduatoria per l’assegnazione dei quadrilocali;
  • tutti i requisiti debbono essere posseduti da parte del richiedente alla data di presentazione delle domande e mantenuti fino al momento dell’assegnazione dell’alloggio.

Le domande, redatte esclusivamente utilizzando l’apposito modulo allegato al bando e disponibile sul sito internet www.comune.gussago.bs.it e presso gli Uffici comunali, vanno indirizzate e presentate al Comune di Gussago, entro il 28 marzo 2014. La data di presentazione è comprovata dal timbro dell’Ufficio protocollo del Comune.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News