«Bermuda… grass» per tutti i campi del centro sportivo “C. Corcione”

Lavori campo calcio

Tempo d’estate, tempo di «Bermuda… grass», l’erba ad alta resistenza, seminata in queste ore sui campi sportivi gussaghesi. Sono in fase di completamento, infatti, le operazioni di drenaggio e semina sui rettangoli di calcio e rugby al Centro Corcione. Accantonata la dispendiosa ipotesi «sintetico», che aveva generato proteste e malumori, si è optato quindi per la «Bermuda grass». Questa qualità d’erba produce un manto erboso estremamente compatto. Il costo complessivo dei lavori ammonta a circa 328mila euro e comprende, appunto, il ripristino del drenaggio dei campi, gravemente appesantiti, in particolare nei mesi invernali, a causa del ristagno d’acqua che rendeva impraticabile qualsiasi attività sportiva.

«Le operazioni sono rese necessarie – dichiara Renato Verona, vicesindaco – dalle condizioni dei campi che devono essere utilizzati da un gran numero di atleti. Questo centro, infatti, negli anni Ottanta era stato pensato solo per due squadre, una di calcio e una di rugby. Ora su questi terreni si allenano circa 300 calciatori e 200 rugbysti, concentrati tutti, gioco forza, in questi spazi. I numeri degli utenti si sono decuplicati, era quindi indispensabile effettuare queste operazioni». Per tornare ad essere utilizzati, i campi dovranno essere accuditi e lasciati a riposo per almeno tre mesi e mezzo, tempo di crescita del manto. Per quanto riguarda il rettangolo del rugby i lavori sono praticamente conclusi, mentre per il campo di calcio a 11 le operazioni dovrebbero terminare in massimo 10 giorni, spiegano gli addetti. «Nel frattempo sfrutteremo il campo in sintetico del centro Corcione – conclude il vicesindaco -, a settembre e ottobre, per la scuola calcio; e i campi del Centro sportivo Padre Marcolini e del Sari per gli allenamenti del calcio». Ancora da stabilire, invece, il luogo dove verranno svolti gli allenamenti del Gussago rugby.
Federico Bernardelli Curuz

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News