Brewine: quando la birra si “sposa” con il Franciacorta

Brewine

E’ possibile unire la birra artigianale alle bollicine della Franciacorta per ottenere un nuovo prodotto di alta qualità? Assolutamente si! La scommessa diventa realtà e si chiama Brewine: frutto dell’intuizione di due giovani imprenditori bresciani, Ruben Gallia, titolare del birrificio “La Fenice” e Gianpietro Rizzini, proprietario della cantina “La Manega”. La bionda bresciana ha sbaragliato qualsiasi concorrenza al concorso nazionale di Rimini “Birra dell’anno 2018″ e si punta ora, sull’onda del successo, a raddoppiarne la produzione, portandola dalle attuali 5000 bottiglie alle 10.000 previste per il 2019.

Fonte: ilpuntofranciacorta.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News