Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (canone unico)

Municipio Gussago

Dal 1° gennaio 2021 è entrato in vigore il canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria (canone unico) che riunisce in una sola forma di prelievo le entrate relative all’occupazione di aree pubbliche e alla diffusione di messaggi pubblicitari. Il nuovo canone – cui si affianca anche il canone patrimoniale di concessione per l’occupazione nei mercati (canone “mercati”) – è istituito dai comuni, dalle province e dalle città metropolitane in sostituzione di TOSAP, COSAP, imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni, canone per l’installazione dei mezzi pubblicitari. Pertanto, non è dovuto il pagamento alla scadenza del 31 gennaio 2021 dei tributi (aboliti) sopra indicati. Il Comune di Gussago ha comunicato che saranno approvati a breve il Regolamento Comunale di disciplina del nuovo Canone Unico e le relative tariffe. Successivamente saranno rese note modalità e termini di pagamento.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News