Carica la stufa ma viene investita dalle fiamme: muore 80enne

Ambulanza

Una 80enne di Gussago, Maria Venturelli, è morta nella notte all’Ospedale Civile di Brescia. La signora era rimasta ustionata martedì sera nella sua casa di Navezze da un ritorno di fiamma mentre stava caricando una stufa. Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai Carabinieri l’anziana stava attizzando la fiamma che sembrava sopita quando è stata investita dal fuoco. Le grida di aiuto hanno attirato i vicini che hanno provato a soccorrerla. Il tempestivo intervento delle ambulanze con medici e infermieri e il rapido ricovero al Civile non ha comunque evitato il più tragico epilogo. Un incidente che ricorda nella dinamica quello avvenuto solo pochi giorni fa a Manerbio, dove una 63enne ha perso la vita.

Fonte: giornaledibrescia.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News