Venerdì 17 maggio la “Carovana dei Pacifici” arriva a Gussago

Pacifici

Venerdì 17 maggio 2019 la “Carovana dei Pacifici” arriva a Gussago. L’appuntamento, a cura delle scuole dell’infanzia Nava, Centro e Ronco della Fondazione Enti Morali di Gussago, è in programma dalle ore 10:00 in piazza V. Veneto.

Ora, evitare i conflitti è opera della politica: costruire la pace è opera dell’educazione
Maria Montessori Congresso europeo per la pace (Bruxelles, 3 settembre 1936)

Di cosa si tratta?
In occasione del primo anniversario della morte di Mario Lodi, un gruppo di amici si trova alla Casa delle arti e del Gioco di Drizzona per ricordare il maestro. Roberto Papetti (giocattolaio e tanto altro) propone la lettura della poesia “I Giusti” di Jorge Luis Borges, la scrittura di pensieri e la realizzazione dei primi Pacifici. Così è nato un percorso di educazione alla pace; le piccole sagome di carta e i messaggi di pace scritti dai bambini hanno iniziato a colorare piazze, monumenti, municipi, scuole, luoghi di guerre da ricordare e luoghi di guerre ancora in atto.

La Carovana dei Pacifici continua a viaggiare, non solo in Italia, ma è giunta in Giappone a Nagasaki, in Nepal e in India, dal mare di Ragusa e dalla striscia di Gaza sono partite in contemporanea due piccole barche portando le sagome pacifiche nel Mediterraneo. Le Scuole dell’Infanzia della Fondazione Enti Morali di Gussago hanno accolto il progetto presentato a Brescia il 28 febbraio 2019 organizzato dal Comune di Brescia, in collaborazione con l’Associazione Montessori Brescia. I Pacifici realizzati dai bambini verranno portati in paese, presentati al Sindaco e a tutti quelli che vorranno unirsi al nostro esercito di pace.

Per lavorare con consapevolezza sui temi dell’inclusione e della pace, occorre intraprendere percorsi educativi coinvolgenti e articolati, scegliere tempi lenti e strategie efficaci
Luciana Bertinato “Una scuola felice”