La Centredil di Gussago dona un Kangoo al Soccorso Franciacorta

Rinnovando una tradizione lodevole, anche quest’anno la Centredil di Gussago si è distinta per un’importante iniziativa benefica. La società, che distribuisce materiali per l’edilizia ed è controllata da Cammi Group e dalle famiglie Pietra e Grazioli, ha donato un Renault Kangoo ai volontari del Soccorso pubblico Franciacorta di Rodengo Saiano.
Giovanni Pietro Grazioli ha consegnato le chiavi del Kangoo ad alcuni volontari, che lo utilizzeranno per i servizi dell’associazione franciacortina (sono 150 gli operatori che ruotano intorno al Soccorso pubblico).

Centredil, come spiega Grazioli, chiuderà il 2012 con un fatturato di 13 milioni, in lieve calo rispetto ai 14 del precedente esercizio.
L’utile di questi dodici mesi si attesta sui 600mila euro (300mila nel 2011). «Abbiamo recuperato marginalità – dice Grazioli – grazie agli investimenti realizzati negli scorsi anni; tuttavia, la situazione dell’edilizia resta drammatica e Brescia è la provincia con più invenduto, anche perché in passato si è costruito male».
Centredil ha più di cinquanta addetti ed opera, oltre che a Gussago, anche a Brescia (via Corsica), San Polo, Concesio, Treviglio e Lodi.

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News