Ciclismo: Ronco Maurigi prima della classe a Rodengo Saiano e Persichello

GS Ronco

Ronco Maurigi prima della classe a Rodengo Saiano

Ronco Maurigi di Gussago domina l’appuntamento di Rodengo Saiano riservato alla categoria Giovanissimi, orchestrato dal club locale che fa capo all’ex professionista Fabrizio Bontempi. La società rosanera ha conquistato ben 45 punti staccando di 9 il Gs Progetto Ciclismo Rodengo Saiano e di 19 la Feralpi Monteclarense. Davvero un successo molto netto per il team gussaghese.

Questi i risultati. G1: nella prima batteria affermazione di Davide Quirini su Cristian Bonini, Diego Gonzini, Filippo Rollo e Matteo Salvetti, mentre nella seconda è svettato Andrea Bonardi su Edoardo Zafferi, Federico Facchini, Simone Maffeis e Lorenzo Belleri. Nel settore femminile successo di Fabiola Azzini davanti a Alice Franchini e Alessia Rellandini. G2: Daniele Bono ha imposto la sua superiorità nella prima manche con Kevin Canniello, Massimo Fusi, Matteo Spini e Elettra Paganelli. Nella seconda Angelo Monister è riuscito a prevalere davanti a Nicholas Ferrari, Fabrizio Pastori, Gabriele Pojani e Michele Daffini. In campo femminile vittoria per Elettra Paganelli su Asia Zanelli e Nicole Comincini. G3: Filippo Regonini è stato primattore mettendo in fila Matteo Bicelli, Luca Furlan, Andrea Cocca e Emanuele Rossini. Affermazione di Gloria Caldera tra le ragazze davanti a Giorgia Pisano. G4: Nicolas Borsarini non si è lasciato sfuggire l’ennesimo successo domando da par suo Alex Bono, Gabriele Raccagni, Lorenzo Ghirardi e Mirko Solaro. Elisa Cristofolini ha imposto la legge della più forte nel settore femminile davanti a Giorgia Ruffo Stefanini e Silvia Bortolotti. G5: ancora una vittoria per il solito Giosuè Epis. Nulla da fare per Lorenzo Balestra, Nicolò Pesenti, Matteo Abate e Andrea Agosti classificatisi dal secondo al quinto posto. In campo femminile Marta Serlonghi ha messo in fila Laura Giudicati e Sofia Tosini. G6: Tomas Trainini si è imposto nella prima batteria superando Andrea Gatti, Mattia Franzelli, Luca Rizzi e Walter Calzoni, mentre nella seconda è brillata la stella di Federico Chiari davanti a Daniel Zanetti, Erik Bozza, Matteo Corini e Tommaso Muccifluora. In campo femmile Martina Spini ha preceduto Chiara Marelli e Michelle Arici.
A.MASS.

Fonte: Bresciaoggi

Capolavoro di Giustacchini a Persichello

Prima vittoria per l’Allievo della Ronco nel Cremonese. Caiati sul podio a Costamasnaga.

Sono gli Allievi, in particolare quelli della Ronco Maurigi, a tener alto il nome dei bresciani nelle corse della domenica. Al Gp Fiera di Persichello capolavoro di Dario Giustacchini. L’Allievo del secondo anno se ne va a 22 chilometri dal termine e tutto solo riesce a tenere a bada il gruppo che lo insegue e conquistare così meritatamente il primo successo nella sua giovane carriera. Una vittoria di carattere e personalità per il ragazzo del team rosa nero che ha mostrato negli ultimi tempi una costanza di rendimento e una crescita che fa ben sperare. Non a caso per la prossima stagione, quando passerà Juniores, ha scelto di correre nel team Aspiratori Otelli Mastercrom dove potrà ulteriormente crescere.

Sempre per la Ronco Maurigi e la medesima categoria, a Costamasnaga, in provincia di Lecco, buon terzo posto di Aldo Caiati nella quarantaquattresima Coppa Industria e Commercio vinta da Samuele Bosisio del Sovico.

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News