Tomas Trainini, fil …otto per chiudere la bella stagione

Tomas Trainini
Tomas Trainini

Non poteva chiudersi meglio la stagione d’esordio nella categoria degli Allievi per Tomas Trainini, portacolori della Ronco, senza dubbio uno dei migliori, se non il miglior Allievo del primo anno a livello nazionale. Otto vittorie con quella di ieri, ma il bilancio poteva essere più ricco se non ci fosse stato un infortunio a metà stagione che lo ha allontanato quasi due mesi dalle gare e la sfortuna in alcune gare con forature nel finale quando era in lotta per la vittoria. Visione di corsa, buon passista, coraggio di osare e uno sprint irresistibile le sue armi migliori. Sfoggiate anche nel 34esimo trofeo Vc Dellese che chiude ormai da tradizione da diversi anni la stagione degli Allievi.

Bravo ad inserirsi in un tentativo di fuga al quarto giro, Trainini ha collaborato con i fuggitivi e in volata li ha battuti tutti. Corsa in due tempi dal momento che al quarto giro è stata neutralizzata per la caduta di due ragazzi trasportati poi all’ospedale di Manerbio ma senza gravi conseguenze. In mancanza di ambulanze i direttori di corsa hanno fermato la gara in attesa di una nuova ambulanza.

Ordine d’arrivo: 1) Tomas Trainini (Ronco Maurigi); 2)Lorenzo Zega (Butese) st; 3) Geremia Barattin (Vò); 4) Enrico Spadini (Luc Bovolone); 5) Federico Zorzan (idem); 6) Lorenzo Bertolini (Carrara); 7) Matteo Tosoni (Feralpi Monteclarense) a 10’’; 8) Nicola Garbin (Palladio) a56’’; 9) Diego Bosini (Cremonese) st; 10) Lorenzo Salvetti (Albano).
Paolo Venturini

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News