68 comuni, tra cui Gussago, premiati come “Comune Plastic Free 2023”

Comune plastic free 2023

L’11 marzo 2023, all’interno di Palazzo Re Enzo, la Onlus Plastic Free premierà 68 amministrazioni comunali che si sono distinte per il proprio impegno verso l’ambiente guadagnandosi il titolo di “Comune Plastic Free 2023”.

Acquaviva Delle Fonti (BA), Agropoli (SA), Arcugnano (VI), Bacoli (NA), Benevento, Bergeggi (SV), Bologna, Borgo Virgilio (MN), Caivano (NA), Caorle (VE), Cassina de’ Pecchi (MI), Castellarano (RE), Castelsardo (SS), Castiglione Del Lago (PG), Castro (LE), Chieti, Cittadella (PD), Corciano (PG), Cuneo, Diamante (CS), Elmas (CA), Eraclea (VE), Falciano Del Massico (CE), Favara (AG), Fermo, Ferrara, Fierozzo (TN), Firenze, Frassilongo (TN), Genova, Guardia Sanframondi (BN), Gussago (BS), Isernia, Jesolo (VE), Legnago (VR), Maddaloni (CE), Maenza (LT), Marcon (VE), Matera, Merano (BZ), Mira (VE), Mogliano Veneto (TV), Montenero Di Bisaccia (CB), Montepaone (CZ), Monterosi (VT), Mottola (TA), Palu’ del Fersina (TN), Pavia, Pergine Valsugana (TN), Pesaro, Piossasco (TO), Pontecchio Polesine (RO), Prato, Roccalumera (ME), San Casciano Val Di Pesa (FI), Sanremo (IM), Sant’Orsola Terme (TN), Sasso Marconi (BO), Saviano (NA), Silvi (TE), Sperlonga (LT), Taglio Di Po (RO), Termoli (CB), Terre Del Reno (FE), Tortora (CS), Tropea (VV), Udine, Vallelaghi (TN), Vicenza sono ufficialmente Comuni Plastic Free 2023.

A questa graduatoria si è giunti tenendo conto di cinque parametri principali: lotta contro gli abbandoni illeciti, sensibilizzazione del territorio, collaborazione con l’associazione Plastic Free, gestione dei rifiuti urbani e attività virtuose dell’ente. Un comitato interno della onlus, grazie ad una scheda di valutazione composta da 22 punti, ha valutato oltre 360 Comuni scegliendo i più virtuosi per la premiazione 2023. In particolare, i 68 Comuni selezionati, riceveranno il trofeo a forma di tartaruga e l’attestato di virtuosità secondo il proprio livello di impegno, rispettivamente 1, 2 o 3 tartarughe.

L’evento dell’11 marzo sarà strutturato in 2 momenti: il mattino sarà dedicato alle premiazioni delle amministrazioni comunali, mentre il pomeriggio l’associazione, in collaborazione con il Festival Del Sarà, sarà impegnata in 2 talk show dove saranno trattate tematiche quali “La transizione è sostenibile?” e “Scelte di sostenibilità”, con illustri ospiti ed opinion leader del settore.

Plastic Free è un’associazione di volontariato, senza scopo di lucro, impegnata dal 2019 nel contrastare l’inquinamento da plastica, una vera e propria minaccia per il Pianeta, l’umanità e tutte le forme di vita presenti. Nel proprio impegno quotidiano realizza appuntamenti di pulizia ambientale, sensibilizzazioni nelle scuole, salvataggi di tartarughe marine e supporta enti ed aziende nella transizione ecologica. I numeri che l’associazione è riuscita ad ottenere fino ad oggi parlano di circa 3 milioni di chili di plastica e rifiuti rimossi dall’ambiente, di oltre 110 mila studenti sensibilizzati in più di 1.000 scuole italiane, e di 130 tartarughe marine salvate da morte certa.

Mercoledì 25 gennaio si è svolta la presentazione dei 68 Comuni Plastic Free 2023 a Roma presso la sala stampa del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica alla presenza della Viceministro On. Vannia Gava, la Dirigente del Ministero Laura D’Aprile, l’associazione Plastic Free Onlus rappresentata dal Presidente Luca De Gaetano, dal Direttore generale Lorenzo Zitignani e dal Segretario Generale Antonio Rancati e dall’ideatore del Festival del Sarà, Antonello Barone.

In merito all’iniziativa l’On. Vannia Gava, Viceministro all’Ambiente e Sicurezza energetica, ha dichiarato: “Un messaggio positivo, fa parte di quella cultura ambientale di cui parlo da anni. Avere associazioni che organizzano questi eventi e che accompagnano le amministrazioni nel percorso virtuoso è fondamentale. Dobbiamo far capire ai cittadini che i rifiuti vanno gestiti e che la plastica non va abbandonata”.

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha valutato positivamente i criteri di valutazione predisposti dall’associazione ed ha concesso il proprio patrocinio morale all’iniziativa e alla cerimonia di premiazione che si svolgerà a Bologna l’11 marzo 2023.

Fonte: plasticfreeonlus.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News