Il consigliere Palermo lascia

Francesco Palermo

C’è il nodo Richiedei alla base delle dimissioni dalla carica di consigliere comunale depositate ieri dall’avvocato Francesco Cesare Palermo, capogruppo della civica «Cattolici Democratici- Lavoro e Tradizione». Una decisione consolidata dopo il Consiglio di martedì, nel corso del quale era attesa una relazione del presidente della Fondazione sullo stato di salute finanziario della casa di riposo.

«Confronto necessario per le scelte da intavolare sul futuro di questo gioiello, soprattutto alla luce degli annunci sulle decurtazioni agli stipendi del personale, ma che in modo del tutto ingiustificato non c’è stato» spiega Palermo. Sono 347 i dipendenti della struttura, molti dei quali gussaghesi, «numeri che dimostrano quanto la problematica sia sentita dai cittadini».
Martedì, in sede di Consiglio, c’erano anche alcuni di loro: «Sulla questione era doveroso aprire un dibattito serio e sovracomunale che mirasse prima di tutto alla tutela dei lavoratori».

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News