Coronavirus: il comunicato del Sindaco sul presunto caso a Gussago

Coronavirus
Il Giornale di Brescia di sabato 29 febbraio 2020 ha pubblicato una mappa dove è indicato un caso di Coronavirus a Gussago.

I Sindaci, così come le altre figure istituzionali coinvolte, sono stati invitati a non divulgare nessun dato che non sia già stato pubblicato sui canali ufficiali. Chiedo a tutti di comprendere se non confermo né smentisco anche per rispetto della privacy e per non incombere in un procurato allarme. I dati ufficiali sono confermati da ATS  e sui siti di Regione Lombardia.

Nonostante questo invito sensato e sacrosanto, è giusto che i media facciano la loro parte e pubblichino notizie aggiornate, anche se sarebbe opportuno che anche loro verificassero sempre le fonti.

Quel che posso dire è che siamo in costante allerta, che i piani di emergenza sono efficaci e attivati, che abbiamo un servizio sanitario che sta funzionando al meglio e che per ora non vi sono problematiche.

Sono certo che possiate comprendere il riserbo che mi viene chiesto in questi casi. Sarà mia premura aggiornare nel più breve tempo possibile l’evolversi della situazione che stiamo vivendo.

Vi chiedo di continuare a vivere il paese e i nostri concittadini con la stessa naturalezza di sempre, la caccia alle streghe in questo momento è deleteria, sia per chi è più in difficoltà (penso a persone anziane o immunodepresse), sia per chi sta vivendo in uno stato di preoccupazione per sé e per i propri cari che magari sono in attesa di esito del tampone o sono stati messi in quarantena precauzionale.

Il vostro Sindaco c’è, così come la Giunta e tutto il Consiglio Comunale, di maggioranza e opposizione, che si è messo al servizio del paese per superare questo momento delicato.

Vorrei invece che riflettessimo tutti, in questo momento, dato che spesso ce ne lamentiamo, di come il SSN stia funzionando al meglio, e il mio pensiero va a medici, infermieri e personale paramedico che non ha tregua in questi giorni e sta lavorando per noi senza poter sospendere il sevizio.

Gussago, 29 febbraio 2020
IL SINDACO
Giovanni Coccoli

Per approfondire:
– sito ATS
– sito Regione Lombardia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News