Covid-19, stop agli spostamenti dalle 23 alle 5

Covid chusura notte ottobre 2020

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid 19, con l’Ordinanza del Ministero della Salute d’intesa con il Presidente di Regione Lombardia, su tutto il territorio della Regione Lombardia, dalle ore 23:00 alle ore 5:00 sono consentiti solamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza ovvero per motivi di salute, dalla data del 22 ottobre 2020 e fino all’adozione di un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri e, comunque, fino al 13 novembre 2020. E’ in ogni caso permesso il rientro a casa. E’ necessaria un’autocertificazione e le sanzioni sono quelle previste dal decreto dello scorso 25 marzo sull’emergenza Coronavirus, che prevede multe da 400 a 3 mila euro. La decisione del coprifuoco è stata presa dopo aver esaminato le proiezioni sui contagi che a fine mese, se non cambierà il trend, potrebbero portare fino a quattromila ricoveri nei normali reparti e a circa 500 in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore, i nuovi contagi in Lombardia sono stati 4.126, 1.858 dei quali nella sola provincia di Milano: dati in enorme crescita rispetto a quelli di martedì.

Per approfondire:
– scarica il modello di autodichiarazione

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News