Detto: “Èl sul dè fèbrer ‘l mèt i durcc ‘n dèl carnér”

Èl sul dè fèbrer ‘l mèt i durcc ‘n dèl carnér

Antico detto, tipico, bresciano (e gussaghese). Il sole di febbraio è un pericoloso traditore infatti, colla scusa del caldo, è così subdolo da indurci ad esporci liberandoci degli abiti più pesanti – come accaduto nello scorso febbraio 2022. Ma questo sole e caldo fuori stagione creano malanni anche gravi, un tempo polmoniti inguaribili causa la mancanza di antibiotici non conosciuti, alla pari del comportamento di un tempo del cacciatore che poneva, una volta cacciate, le sue prede, i tordi, nel carniere (“i durcc ‘n dèl carnér”).

A cura di Achille Giovanni Piardi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News