A Gussago il Festival dell’ecologia

Il Festival del non spreco - Progetto "Briciole di vetro"

Mostre, incontri e spettacoli per sensibilizzare al rispetto del territorio. A giugno inizia la vendita di detersivi sfusi e arriva l’«EcoCar».

Una settimana all’insegna del rispetto e della tutela ambientale. Una Gussago sempre più attenta al tema ecologia ha in programma una serie di appuntamenti volti alla sensibilizzazione, alla cura e alla salvaguardia del territorio. Si parte lunedì con la mostra itinerante al parco Muccioli di Sale dal titolo «Vorrei averci pensato prima». «Un’esposizione all’aperto – dichiara l’assessore all’Ambiente Giovanni Coccoli -, dal 5 al 15 maggio, sul tema dell’inquinamento e dei disastri ambientali». L’iniziativa si inserisce all’interno del «Festival del non spreco», evento a cura dell’organizzazione di volontariato «Maremosso» con la collaborazione del Comune di Gussago, della Provincia, della Fondazione della Comunità Bresciana Onlus e de «La casa ecologica.net».

Giovedì 8 maggio alle 20:45 nella sala civica Togni, dubbi e confronti sul tema della raccolta porta a porta troveranno preciso sfogo nell’assemblea pubblica «Nuovi progetti per fare la differenziata», organizzata dal Comune in collaborazione con le cooperative Cauto e Aprica. «Occasione ideale – spiega Coccoli – per mostrare i dati della raccolta porta a porta e dell’olio esausto a Gussago ma anche per presentare due nuovi progetti che partiranno a giugno: la vendita di detersivi sfusi in piazza V. Veneto e l’Eco-Car, un furgone attrezzato, con a bordo un operatore Aprica, che – ogni terzo sabato del mese, dalle 8:30 alle 12:30 – ritirerà rifiuti speciali e pericolosi (solventi chimici, insetticidi, etc…) e fornirà un servizio in più per gli anziani e per quelle persone che non hanno modo di portare rifiuti, di altro genere, all’Isola ecologica».

Sabato 10 maggio una giornata fitta di appuntamenti – sempre nell’ambito del «Festival del non spreco» – che inizierà con il mercato del baratto, al Parco Muccioli, dedicato alle scuole dalle 8:30 alle 12 e a tutti i bambini dalle 14:30 alle 17:30. Nel pomeriggio sono in programma laboratori del riciclo a cura dell’associazione «Lacasaecologica.net». «Il Festival – prosegue Coccoli – rappresenta, per i ragazzi delle scuole, la conclusione del progetto “Briciole di vetro” organizzato da “Maremosso”, partito a novembre, che aveva come finalità l’insegnamento al riutilizzo degli oggetti, evitando sprechi. Sabato mattina i ragazzi porteranno i loro lavori realizzati con materiali di riciclo». Completano la rassegna: il «Teatro-Forum» a cura di Spunti di Vista – al parco Muccioli alle 15:30 -, uno spettacolo interattivo sul tema del riciclo; l’incontro culturale «Cibo o rifiuto?», alle 17 nella sala civica Togni e l’inaugurazione, alle 18, al parco Muccioli, de «L’Ottavo giorno», rassegna sul tema della disabilità, in programma dal 10 al 17 maggio. Chiude la settimana di iniziative domenica 11 dalle 8 alle 12, «Gussago Pulito», evento organizzato «in occasione – conclude Coccoli – della prima giornata europea contro l’abbandono dei rifiuti. Ritrovo al parco Muccioli; muniti di guanti da lavoro ci si dedicherà alla pulizia delle strade dalla sporcizia. Un’importante ed educativa iniziativa per sensibilizzare tutti noi».
Federico Bernardelli Curuz

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News