Festival “Mangiastorie”: tutto pronto per l’edizione 2013, che avrà il patrocinio dell’UNESCO

Festival letteratura Mangiastorie 2013

E’ tutto pronto a Gussago per la quarta edizione del Festival di Letteratura “Mangiastorie”, che si terrà dal 25 novembre all’1 dicembre 2013. Il Festival MANGIASTORIE è un’iniziativa culturale dedicata ai piccoli, ai ragazzi e alle loro famiglie, perché Mangiare le storie fa bene al cuore, alla mente, alla creatività, alla fantasia. Il Festival, ideato da Cosetta Zanotti (direttore artistico della manifestazione) e organizzato in collaborazione con l’Associazione Risorsa Famiglia, quest’anno ha ricevuto il patrocinio da parte della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, che ne ha riconosciuto l’elevato valore sul piano educativo e culturale.

La manifestazione si aprirà quest’anno ad una collaborazione con le amministrazioni dei Comuni di Ome e di Rodengo Saiano, estendendo così la proposta ad una più ampia porzione del comprensorio della Franciacorta. Confermando la direzione intrapresa durante la scorsa edizione, anche per quest’anno il Festival intende proporre un calendario fitto di proposte, adatte a un target trasversale e realizzate in collaborazione e con il sostegno di alcune realtà commerciali ed istituzionali del territorio che hanno adottato alcuni degli eventi in programma.

Il tema scelto per la quarta edizione è quello dei quattro elementi e sarà sviluppato anche negli anni successivi – In questo primo passaggio, punteremo l’attenzione su Cielo e Terra, parlando di “cura, passione, responsabilità” nei confronti di ciò che ci circonda. Come da tradizione, il Festival procederà su due binari: il primo, all’interno delle scuole, prevede incontri guidati da grandi autori e illustratori di libri per l’infanzia. Il secondo, aperto a tutta la cittadinanza, propone appuntamenti, conferenze, laboratori e spettacoli ai quali parteciperanno artisti, pedagogisti, studiosi, giornalisti e musicisti. I bambini e gli insegnanti di tutte le scuole del territorio, durante la settimana del Festival, incontreranno scrittori e illustratori di fama internazionale (Rossana Colli, Matteo Corradini, Andrea Valente con l’astronauta Umberto Guidoni, Gek Tessaro, Carlo Carzan, Antonio Ferrara, Pino Pace, Anselmo Roveda, Emanuela Bussolati, Guia Risari, Santo Pappalardo, Antongionata Ferrari, Fuad Aziz, Daniela Valente e molti altri) che proporranno loro incontri con l’autore, laboratori e spettacoli. Sono inoltre previsti incontri dedicati ai genitori e momenti di formazione per gli insegnanti.

Da quest’anno è prevista l’apertura della Libreria di Mangiastorie, attiva presso la Sala Consiliare del Comune di Gussago durante il periodo del Festival, dove sarà possibile acquistare i volumi presentati dagli autori presenti al Festival. La manifestazione si arricchirà di ulteriori momenti aperti al pubblico tra i quali lo spettacolo “L’acchiappasogni” a cura della Cooperativa Teatro Laboratorio, oltre a laboratori e incontri per i piccolissimi (dai 3 anni) e i loro genitori in collaborazione con il progetto Nati per leggere. A valorizzare il programma del Festival gli appuntamenti speciali con l’astronauta Umberto Guidoni, lo storico e scrittore Alessandro Barbero, la dott.ssa Rosa Spampinato, dirigente agronoma presso il parco dell’Etna, il fisico e divulgatore Federico Benuzzi, che con lo spettacolo “Fisica sognante” svelerà i segreti della fisica ai più piccoli e il progetto Animatema di Famiglia. Amplieranno il ventaglio di proposte le conferenze di Giuseppe Dardes, formatore, counsellor professionista e responsabile dei programmi di solidarietà familiare e dell’ufficio formazione di Caritas Italiana e del giornalista Saverio Simonelli; i momenti di formazione per insegnanti con la presenza della pedagogista e scrittrice Rossana Colli e dell’esperto di letteratura per l’infanzia e scrittore Anselmo Roveda. Uno spazio speciale sarà riservato al “Cantiere della fantasia” progetto attivato dall’editore Panini Ragazzi a sostegno dei bambini delle zone terremotate dell’Emilia e dal quale è nato il libro “Radici”, scritto e illustrato da ottanta tra scrittori e illustratori che hanno prestato la loro opera come volontari presso i comuni colpiti dal sisma.

Gussago News, quale partner tecnico, seguirà tutti gli eventi in programma realizzando la fotogallery ufficiale della manifestazione, anche grazie alla collaborazione con il circolo fotografico “Il Telemetro” di Gussago.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News