I “gioielli” del Rodengo Saiano stendono il Gussago Calcio

Gussago Calcio stagione 2017-2018

Gussago Calcio – Rodengo Saiano 0-2

Il Rodengo Saiano resta nella scia della capolista Lograto. Il Gussago invece incappa nella seconda sconfitta consecutiva, e vede accorciarsi il margine di vantaggio sui play out. A risolvere l’incontro sono le reti di Molinari, gussaghese doc, giunto al quindicesimo gol stagionale, e Bacchiocchi, uno degli ex. E’ stata una partita molto combattuta. Gli ospiti hanno saputo sfruttare gli errori degli avversari e le buone giocate dei propri uomini in attacco. Il Rodengo Saiano fin dal fischio iniziale ha provato a prendere le redini del gioco, muovendo bene il pallone, ma non riuscendo a trovare spazi. La prima emozione arriva al 16′, quando, dopo una punizione da sinistra, Pizzamiglio in spaccata conclude verso la porta, ma Campa respinge. Qualche minuto più tardi è Bacchiocchi a sprecare una ghiotta occasione. Il numero 10 ospite, servito in profondità da Trainini, si ritrova a tu per tu col portiere, ma, dopo averlo dribblato, non trova il tempo giusto per calciare. La squadra di casa prova ad alzare il baricentro, ma non infastidisce il portiere ospite.

Nella ripresa il Gussago rientra con spirito battagliero, ma all’ 11′, dopo un fallo in area di Roversi su Bacchiocchi, il direttore di gara decreta un calcio di rigore per gli ospiti. Dal dischetto Molinari con freddezza spiazza Campa. Il sigillo lo mette, dopo soli due minuti, Bacchiocchi. Il capitano dei rodenghesi, dopo un rinvio errato del portiere di casa, punta verso la porta e segna con un preciso tiro sul secondo palo. Il doppio vantaggio non ferma gli uomini di Pesciaioli, che sfiorano la terza rete in altre due occasioni. All’18 Molinari, ben servito da Bacchiocchi, si ritrova davanti a Campa, ma il numero uno è bravo. Poco dopo Piovanelli dopo averlo saltato il portiere, colpisce il palo. Nei minuti finali il Gussago si rende pericoloso prima con un colpo di testa di Cameletti e poi con Boakye, che sempre di testa, manda alto. Ma il risultato non cambia più e il Rodengo ottiene la posta in palio.
Stefano Gatta

GUSSAGO CALCIO: Campa, Squassina, Benaglia, Ungaro, Cameletti, Cangio, Pecis (22′ st Dotti), Roversi, Kireev (7′ st Bove), Dancelli (36′ pt Resmi), Boakye. A disposizione: Gentile, Moreni, Gustinelli, Lai; Allenatore: Onorini.
RODENGO SAIANO: Violini, Ferrari, Trainini, Mattei, Stefanini, Pizzamiglio, Baratti (40′ st Orizio), Torri,Molinari ( 30′ st Savino), Bacchiocchi, Piovanelli. A disposizione: Pedretti, Rolfi A., Rolfi D.,Trentini, Bocchi. Allenatore: Pesciaioli.

Arbitro: Nicola Nardi di Mantova
Reti: 11′ st rigore Molinari, 13′ st Bacchiocchi.

Fonte: Bresciaoggi