Giovane insegnante lancia la spazzatura in un giardino

Sacco rifiuti giardino

Una furbetta dei rifiuti insospettabile, tradita dallo scontrino della farmacia. A Gussago è stata individuata la persona che in centro storico lanciava i sacchetti di immondizia dalla strada oltre il muro di cinta di un’abitazione, imbrattandone il giardino. Dopo una serie di segnalazioni gli addetti all’igiene urbana, sotto l’egida degli agenti della Polizia locale, hanno rovistato nei sacchi dei rifiuti ritrovando uno scontrino della farmacia dove, oltre all’importo, era riportato anche il codice fiscale della cliente. E’ stato così possibile risalire alla responsabile del lancio dei sacchetti della spazzatura. Con grande sorpresa è stato appurato che si tratta di una 29enne laureata e insegnante che abita a poca distanza dal luogo dell’abbandono dei rifiuti. Per lei scatterà una sanzione comprensiva dei costi per ripulire il giardino privato sporcato dal lancio di immondizia.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News