Gruppo Bonomi, i ricavi 2011 superano i 100 milioni

Aldo Bonomi

Gli uffici restano a Lumezzane, ma il centro nevralgico del gruppo Bonomi è ormai a Gussago, nella nuova area produttiva in cui la famiglia ha investito quasi 30 milioni di euro. Intanto, nonostante la situazione generale di crisi, i ricavi aggregati del gruppo Bonomi sono cresciuti nel corso del 2011. RB (in cui è stata incorporata la Univers srl che si occupa di stampaggio), Valpres srl (valvole a sfera in acciaio) e Valbia srl (valvole industriali) hanno fatturato complessivamente 101,3 milioni di euro, contro i 94,9 del 2010 e i 78,4 del 2009. L’utile netto del gruppo è stato di 8,37 milioni (8,99 l’anno precedente), in lieve calo a causa dell’incremento degli ammortamenti (a 4,36 milioni) e delle imposte (4,68). Il margine operativo lordo è stato superiore ai 18 milioni di euro.

Lo scorso anno il fatturato realizzato all’estero ha inciso per il 50% sul totale dei ricavi, ma quest’anno, con ogni probabilità, la quota è destinata ad aumentare, a causa della flessione del mercato nazionale.

Fonte: Giornaledibrescia.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News