Gruppo Sentieri: dopo il vile furto tanta generosità

Gruppo Sentieri Gussago

Chi è abituato ad aiutare, stavolta è stato aiutato. E la ruota torna a girare, finalmente, nel verso giusto. Gussago risponde con il gesto più nobile alle vili e scriteriate azioni criminali: il Gruppo Sentieri di Gussago, vittima di un furto di attrezzature nella sede di via Pinidolo, ha ricevuto, in questi giorni, una generosa donazione da parte di gussaghesi, riconoscenti del prezioso lavoro svolto dall’attivo gruppo di Protezione civile in oltre quindici anni di attività. Con il denaro, consegnato nelle mani del presidente Renato Cola, i rappresentanti del sodalizio acquisteranno le strumentazioni che andranno a integrare un magazzino ridotto all’osso dopo la vile effrazione. Una calda coperta poggiata sulle spalle nella notte fredda, un dono inaspettato e quindi ancor più prezioso, un segno di appartenenza, un ringraziamento a chi lavora spesso nell’ombra, senza chiedere aiuto, senza chiedere tributi e onori.

Nella notte tra il 13 e il 14 gennaio, i ladri si erano introdotti nella sede del Gruppo e, dopo aver forzato la porta blindata, avevano portato via dai due magazzini tre motopompe di varie dimensioni, sei decespugliatori, tre soffiatori, tagliasiepi e altri attrezzi di lavoro, oltre ad aver arrecato danni alla struttura e a uno dei veicoli fuori strada utilizzati dai volontari per raggiungere le zone più impervie e i sentieri più dissestati del territorio franciacortino. Il sentimento solidale e l’idea di una raccolta fondi aveva raggiunto i responsabili del gruppo Sentieri che avevano ringraziato proponendo, invece, una partecipazione massiccia della popolazione ad una delle prossime azioni di pulizia di sentieri e fiumi del sodalizio, previsto a maggio. Questo avrebbe ripagato il Gruppo della forte delusione. Questo probabilmente avverrà. Gussago ha risposto, per adesso, con diverse donazioni e attestati di stima.
Federico Bernardelli Curuz

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News