Gussago Basket, due innesti per puntare ai play-off

Gussago Basket

Un doppio colpo per credere ancora nei play-off. Il Gussago Basket si rinforza con gli innesti di Lorenzo Quaresima, guardia-ala classe 1992 e del veterano Matteo Giovanelli, play-guardia classe 1983, di ritorno da un’esperienza lavorativa all’estero, protagonista alcuni anni fa in B e in C Gold con le maglie di Monticelli e Montichiari, fermo però da 2 anni e mezzo. Sul suo talento non c’è il minimo dubbio, dovrà solo ritrovare la condizione: «Il loro ingresso in squadra ha portato entusiasmo nel gruppo – le parole di coach Andrea Sina -. Decideremo solo all’ultimo però se convocarli per la sfida con il Chiari: entrambi sono fuori condizione». Di sicuro il Gussago farà un salto di qualità: «La cosa positiva è che con due senior in più la nostra squadra, formata da molti giovani, può crescere ancora». La rincorsa ai play-off, distanti 6 punti, inizia con il più difficile degli esami: domenica arriverà la capolista Chiari. Non sarà l’unico derby perché domenica ci sarà anche Sarezzo-Bedizzole. I triumplini saranno costretti a rinunciare agli squalificati Patti e Lamanna: «Assenze non indifferenti, ma conto sul resto della squadra», spiega Enzo Bonsi, coach del Sarezzo che fa affidamento su questa partita per rafforzare la propria posizione play-off.
D.Z.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News