Per il Gussago Calcio il pareggio con il NaveCortine vale la salvezza

Gussago-calcio-2016-2017

Gussago Calcio – NaveCortine 1-1

Con grande fatica, ma con merito, il Gussago agguanta il pareggio che vale la matematica salvezza. Dopo 20 minuti, al primo sussulto, gli ospiti passano: lancio nell’area gussaghese, pasticcio della difesa, Massussi è lesto ad incunearsi e a toccare in rete. Al 35’ ancora Massussi scaglia un gran tiro che trova Rivetti pronto alla respinta. All’improvviso i padroni di casa si risvegliano, andando al tiro con Bove e Proteo, ma senza creare grandi affanni al portiere ospite. In chiusura del primo tempo è Daka a fallire il raddoppio, sparando alto da due passi un bel servizio dell’ottimo Schembi.

La ripresa è assolutamente priva di emozioni fino al 38’, quando Noventa di testa appoggia tra le braccia di Bertoletti. Il forcing del Gussago si concretizza al 42’: insistita azione personale di Bani che appena dentro l’area scaglia un gran tiro, murato dalla difesa ospite. Sulla palla si avventa Lumini che scarica in rete per il pareggio che vale la stagione. Ma le emozioni non sono finite: al 46’ una sventola di Schembi viene provvidenzialmente respinta da Rivetti. Passa un solo minuto ed al NaveCortine viene annullato un gol per un evidente fuorigioco. Poi il fischio finale, e il Gussago può gioire.

GUSSAGO CALCIO Rivetti, Bolognini, Gualina (50’ Stagnoli), Noventa, Caneletti, Ungaro (55’ Lumini), Lai, Resmi (76’ Ghisla), Proteo, Bami, Bove. Allenatore: Pietroboni.
NAVECORTINE Bertoletti, Mometti, Ciotti, Garbelli, Luzzago, Nicosia, Schembi, Mabesolani (89’ Gozio), Daka (80’ Stefana), Tripodi, Massussi (60’ Linetti). Allenatore: Cadei.

ARBITRO Fusaro di Mantova.
RETI pt 20’ Massussi; st 42’ Lumini.
NOTE Angoli 5-1 per il NaveCortine. Recupero: 2’ e 5’.

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News