I Piardi di Gussago al Rifugio Piardi al colle di San Zeno per celebrare i 525 anni di vita dei Piardi

Rifugio Piardi, Colle di San Zeno
Rifugio Piardi, Colle di San Zeno

I Piardi di Gussago al Rifugio Piardi al Colle di San Zeno, all’ombra pomeridiana del Monte Guglielmo e spartiacque tra la Val Trompia e la Val Camonica, sopra Palot e Fraine di Pisogne e sopra Pezzaze ad est, per celebrare i 525 anni di vita dei Piardi.

2 settembre 2012. Sono trascorsi cinque secoli ed un quarto da quel 2 settembre 1487, quando comparve in PEZZAZE di VAL TROMPIA Giovanni PIARDO (dei Piardi), compratore di terreni e beni dall’antica Comunità pezzazese. Questo dato è “certificato” dallo studioso settecentesco Paolo Voltolino da Iseo, compositore degli ANNALI di PEZZAZE.

I Piardi gussaghesi discendono tutti, senza ombra di smentita, da Andrea Piardi (Pezzaze, 1799 – Gussago, 1854) figlio di Andrea senior (Pezzaze, 1767 – Gussago, 1843). Andrea (1799) quando muore (gennaio 1854) lascia ben otto figli minori, sei maschi e due femmine, il più grande dei quali, Cesare, deve ancora compiere dieci anni mentre il più piccolo, Enrico, non ha che qualche mese di vita essendo nato solo nel 1853.

Programma
Domenica 2 settembre 2012 – Festa dei 525 anni dei PIARDI e 80° del Rifugio

  • ore 10,30
    Riunione del COMITATO “I PIARDI”
    – saluto del Consigliere Decano Dott. Walter
    – Intervento con RELAZIONE del PRESIDENTE de “I PIARDI”
    – A tavola per un momento di convivialità.

I PIARDI tutti sono invitati ad intervenire prenotando, se credono, il loro pranzo direttamente al gestore del Rifugio PIARDI; ognuno si faccia carico proprio.

Prenotazioni:
– Rifugio Piardi (mt. 1450). Località Colle Di San Zeno – Pezzaze, Brescia, Tel. 030 9220341.

IL PRESIDENTE DEL COMITATO “”I PIARDI”” – PIARDI NEL MONDO – LOS PIARDI EN EL MUNDO – OS PIARDI NO MUNDO
Cesare Enrico Piardi da Pezzaze