Khalid En Guady ha vinto la Dieci Miglia del Castello, El Kasmi terzo

Khalid En Guady Dieci Miglia del Castello 2014

Il gussaghese Khalid En Guady è il vincitore della seconda edizione della Dieci Miglia del Castello, la gara che porta gli atleti a correre attorno al lago di Endine e a passare nel castello di Monasterolo. Una manifestazione unica nel suo genere, che anche quest’anno ha riscosso un grande successo con un balzo nelle iscrizioni che, dalle 750 della prima edizione, è arrivata quest’anno ad oltrepassare i mille concorrenti.

Alle 9:15 gli oltre mille atleti hanno preso il via da Endine Gaiano per correre lungo la statale 42, totalmente libera da auto, fino a Spinone al Lago. Subito si è formato un gruppetto composto da Khalid En Guady (Atletica Rodengo Saiano), Igor Rizzi (Gav Vertova) e Mohammed El Kasmi (Free Zone). Sul ponticello sul Cherio i tre passavano appaiati ed assieme entravano ed uscivano dal Castello. Nei chilometri finali l’allungo decisivo di Khalid En Guady che andava così a vincere passando per primo sotto il traguardo posto al centro sportivo comunale di Endine Gaiano con il tempo di 55’16”. Seguiva Igor Rizzi (55’44”), terzo posto per l’altro gussaghese Mohammed El Kasmi (55’56”). Ottimo quarto posto per Fausto Gavazzeni (Atletica Presezzo), quinto posto per Nicola Venturoli (Free Zone) segue il treno del Gav con Alessandro Spanu, Ferruccio Gamba, e Giancarlo Manighetti. Alla fine tutti soddisfatti con i partecipanti che sono rimasti colpiti dal paesaggio offerto lungo la gara ed in particolare di grande efficacia è stato il passaggio all’interno del castello di Monasterolo posto sul lago di Endine.

Khalid En Guady
«Sono molto soddisfatto del risultato e sono contento di entrare nell’albo d’oro della Dieci Miglia del Castello. Sono arrivato al castello di Monasterolo con Rizzi ed El Kasmi, atleti che conosco bene perché con loro ho fatto molte gare, e lì ho cercato di aumentare il ritmo per poterli staccare e gestire la gara tranquillamente. Dedico la vittoria alla mia carissima compagna e anche agli organizzatori che sono miei amici, a cui faccio tanti auguri e complimenti per aver allestito questo evento.»

Fonte: corribergamo.it

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News