Ko per il Rugby Franciacorta: l’unica meta vale solo per la bandiera

rugby-franciacorta

Rugby Franciacorta – Amatori & Union Milano 14-24

Severa lezione per il Franciacorta. Non basta il carattere, l’Amatori & Union Milano passa comodamente a Ospitaletto. Esulta quindi Marco Pisati, tecnico pavese di nascita ma bresciano d’adozione, già alla guida del Brescia, mentre sono rimpianti per il collega Roberto Mandelli. E’ la squadra milanese a sbloccare la gara. È il 6′ quando la percussione di Bienati vale il vantaggio, Riva fallisce la trasformazione. La franchigia bianconera rimane sul pezzo grazie al piazzato trasformato da Loda (16′). Tuttavia, è l’Amatori & Union Milano a riprendere il controllo del match. Gran lavoro delle terze linee e Crepaldi in tuffo dilata il punteggio in proprio favore, questa volta Riva trasforma correttamente. Il Franciacorta si difende come meglio può e complice l’indisciplina dei rivali torna a muovere il tabellino. Tuttavia, i piazzati di Lodi per quanto siano preziosi non bastano a ribaltare il punteggio.

Nella ripresa, complice un crollo fisico da parte degli uomini di Roberto Mandelli, l’Amatori & Union torna a dominare nel possesso. In questo modo cade all’11’ la marcatura pesante che vale il punto di bonus offensivo. Ci pensa De Molli a mettere le mani sulla vittoria. In extremis è inutile la meta bianconera di Trevisan. Finisce con il Franciacorta di nuovo a mani vuote. Un ko che fa riflettere perché i punti persi per strada cominciano ad essere troppi.
F.G.

FRANCIACORTA Marai, Pietroboni, Locatelli, Savardi, Foggetti, Loda, Carilli, Shevcuck, Volpini, Montini, Manenti, Gavazzi, Pinzin, Frassine, Serra. A disposizione: Giustacchini, Angeli, Filippini, Stefanini, Gintili, Lazzaroni, Trevisan. Allenatore: Mandelli.
AMATORI & UNION MILANO Bienati, Morelli, Maresca, Riva, Dunde, Crepaldi, Ascantini, Mastromauro, De Molli, De Franchi, Sirtori, Garbellotto, Piciaccia, Guidetti, Morosi. A disposizione: Caldara, Vitrani, Del Vecchio, Rebuzzini, Megna, Di Ceglia. Allenatore: Pisati.

Arbitro: Baldazza di Forlì.
Marcature: pt 6’m Bienati, 16’cp Loda, 18’m Crepaldi tr Riva, 23’cp Loda, 25’m Dunde, 32’cp Loda; st 11’m De Molli tr Riva, 39’m Trevisan.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News