La capolista Rodengo Saiano rifila due gol al Gussago Calcio

Logo Gussago Calcio 2017

Gussago Calcio – Rodengo Saiano 0-2

Terza vittoria consecutiva per il Rodengo Saiano, che con lo 0-2 rifilato in casa al Gussago risponde al successo del Bienno e mantiene immacolati gli 8 punti che separano la squadra di Bruni dalla formazione di Manenti, prima inseguitrice della capolista: equilibri intatti. Per il Gussago allenato da Angelo Savoldi, l’11esima sconfitta in campionato viene aggravata dalle contemporanee vittorie del Villa Nuova, che adesso allarga a 5 punti la forbice per la salvezza diretta, e del Bovezzo, che scavalca proprio i franciacortini: a 8 giornate dal termine del girone, in fondo alla classifica i giochi per la permanenza in Prima Categoria non lasciano più spazio ad errori. La formazione di casa imposta la partita al fine di non concedere spazi alle ripartenze di Marco Mattei, Corradi e Marrazzo. Il progetto riesce, visto che il Rodengo Saiano si fa vedere dalle parti di Manini per la prima volta al 44′, quando Marrazzo impegna il portiere su punizione. Per il Gussago invece c’è da segnalare solamente una conclusione di Pecis che dal limite non inquadra la porta. La formazione ospite cambia subito marcia nella ripresa e sblocca il risultato al 9′: Marrazzo orchestra il contropiede fino all’assist vincente per Marco Mattei, che irrompe dopo il tocco di Manini e firma lo 0-1. La rete facilita la gestione di un Rodengo Saiano che deve limitarsi a controllare le sfuriate di un Gussago vivace, ma poco consistente quando si tratta di presentarsi dalle parti di Violini. Bove, Cancarini e Boakye provano a scambiare in velocità, ma il peso di Vitali e Fusari protegge il portiere ospite, che non deve mai intervenire nella ripresa. Il Rodengo Saiano deve solamente aspettare di trovare il varco per chiudere la partita: al 44′ il lancio di Paolo Mattei premia l’allungo di Corradi, che controlla il pallone e, con un tiro rasoterra, chiude la partita.

GUSSAGO CALCIO: Manini, Bertelli (1′ st Lai), Neya, Bove, Cameletti, Benaglia, Trainini (28′ st Islami), Lumini, Cancarini, Pecis, Boakye. A disposizione: Gentile, Zogno, Piantoni, Ungaro, Dancelli. Allenatore: Savoldi.
RODENGO SAIANO: Violini, Paolo Mattei, Piovanelli (19′ st Stefanini), Marukku, Vitali, Fusari, Visentin, Angelo Mattei (23′ st Sberna), Marco Mattei, Corradi, Marrazzo. A disposizione: Boiocchi, Bocchi, Berrini, Baliotto, Imperiale, Ferrari, Romanini. Allenatore: Bruni.

Arbitro: Viola di Abbiategrasso.
Reti: 9′ st Marco Mattei, 44′ st Corradi.
Note: ammoniti Bertelli, Pecis, Neya, Violini, Angelo Mattei.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News