Liala Polato espone a “NovEra”, a Novara

Mostra "NovEra" Novara Polato maggio 2019

Liala Polato, ovvero Lia-code, espone a “NovEra”, mostra multi personale ideata e curata da Vincenzo Scardigno, con contributi critici di Giovanni Cordero e Federica Mingozzi, con doppio appuntamento prima a Novara e poi a Reggio Calabria (dal 7 al 15 settembre presso il Castello Aragonese). L’appuntamento è presso la “Sala Accademia” del complesso Monumentale del Broletto di Novara, dal 18 al 26 maggio 2019. L’inaugurazione è in programma sabato 18 maggio 2019 alle ore ore 17:00. La mostra sarà visitabile nei giorni feriali e festivi dalle ore 9:00 alle ore 19:oo, l’ingresso è libero.

NovEra, è un’occasione per riflettere su come è cambiato il senso estetico nell’arte dei giorni nostri, e per suggerire ipotesi future. Un evento espositivo che si basa sul confronto dell’arte contemporanea di Michele Berlot, Laura Marello, Domenico Minniti, Liala Polato, Emmanuela Zavattaro con quella di ispirazione neoclassica di Nuccio Schepis, artista e restauratore d’arte che, a capo del team di restauratori della Soprintendenza di Reggio Calabria, ha avuto un ruolo di primo piano nel restauro dei Bronzi di Riace.