Netta vittoria casalinga per il Gussago Basket con il Sebino

Gussago Basket

Gussago Basket – Sebino Basket 71-36

Due vittorie e un tonfo nel venerdì in campo della Serie D bresciana. Sarezzo cade dopo tre successi, e sul proprio terreno rimedia il primo stop stagionale per mano del Caravaggio. Un Sarezzo che parte bene nel primo quarto, chiuso in vantaggio di 10 punti, lasciando presagire un altro tipo di gara. Con il trascorrere dei minuti viene meno però la continuità a canestro, come testimonierà il drammatico 17/60 da 2 punti a referto a fine match. Cresce il Caravaggio, galvanizzato dal recupero e giocando in difesa in maniera sempre più aggressiva. Sarezzo a quel punto non riesce più a rimettere in piedi la sfida, andando sotto di 2 punti al riposo lungo, di 9 nella terza frazione e di 12 alla sirena finale.

Netta vittoria casalinga per un super Gussago, che non ha grossi problemi a mettere le mani sulla posta in palio contro un Sebino apparso veramente inefficace. Avvio di partita da subito favorevole al Gussago, che prende un buon margine e al termine della prima frazione conduce di 9 punti. Poi è un monologo, con il divario tra le due squadre che sale a +22 al riposo lungo, a +34 al termine della terza frazione e a +35 alla sirena finale. Importante successo per il River Orzinuovi, che impone il primo stop casalingo alla capolista Gussola al termine di un incontro sempre molto combattuto. Avvio di partita favorevole ai cremonesi, ma con il passare dei minuti Orzinuovi passa a condurre anche con buoni margini. Nella frazione finale Gussola si riavvicina e si riporta al comando sul 63-62, ma il finale è tutto di marca orceana, e se il River avesse tirato con più precisione dalla lunetta il divario sarebbe stato ben maggiore. Ottima nelle fila di Orzi la prestazione di Mombelli: 26 punti e top scorer.
Dario Zucchi

GUSSAGO BASKET: Hezzi 13, Faroni 2, Beccagutti 6, Mariotto 7, Grillo 14, Zanetti ne, Orlandi M. 1, Chessa 6, Campostrini, Zotti 16, Ricci ne, Agazzi 6. Allenatore: Tusa.
SEBINO BASKET: Chies 4, Tasso 2, De Giuseppe 7, Radici 12, Scaini 1, Gavazzeni 3, Delendati 3, Fiorendi 2, Fringeni 2. Allenatore Giorgini.

Arbitri: Sentati di Cremona e Purrone di San Giorgio Bigarello.
Parziali: 18-9, 38-16; 57-23.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News