Nulla da fare per il Gussago Basket sul difficile campo del Caravaggio

Gussago Basket

Caravaggio – Gussago 69-51

Zampata della Padernese, che in casa sconfigge il Verdello, terza in campionato, al termine di una gara combattuta. La prima frazione si chiude con la Padernese avanti di 4, ma al riposo è invece perfetta parità. La partita prosegue punto a punto, ma nel terzo quarto la Padernese allunga a +9. A quel punto Verdello si scuote, la ribalta e nella frazione finale va a +7. Sembra persa, ma due bombe di Zani e un libero di Lombardi fissano il risultato a favore della Padernese. Bella partita anche a Sarezzo, tra i valtrumplini e il Gussola, sempre molto equilibrata. Le due squadre hanno tirato sempre con buone percentuali e alla fine è il Gussola che riesce a imporsi. Nel match clou della giornata si registra la battuta d’arresto casalinga del Chiari, superato dal Treviglio al termine di un incontro molto intenso ed equilibrato. Le due squadre si alternano al comando con Chiari che arriva a 4 punti di vantaggio, ma fa un disastroso 0/11 ai liberi nel finale, e Treviglio trova macchinosi canestri che le consentono il sorpasso e la vittoria. Nulla da fare per il Gussago, che sul difficile campo del Caravaggio ha cercato di fare la sua partita, ma troppa la differenza dei valori in campo. Il Caravaggio ha aumentato frazione dopo frazione il vantaggio, fino al +18 finale. Tutto come da pronostico la vittoria casalinga del River Orzinuovi sul fanalino di coda Offanengo. Gli orceani, dopo aver chiuso al comando il primo quarto di 8 punti, allungano con decisione nel secondo quarto e la chiudono. Vittoria importanti per gli orceani, che vista la sconfitta del Verdello, vanno al terzo posto in coabitazione.
D.Z.

CARAVAGGIO: Badoni 2, Di Fiore 1, Vallejo 2, Mandelli 6, Verri 11, Soliveri 4, Ciani 16, Legramanti 3, Ghilardi 10, Badoni 2, Merisio 7, Locatelli 5. Allenatore: Giardinelli.
GUSSAGO: Turrini 3, Furlanis 16, Zanetti 4, Giacomelli 8, Micele 5, Giovannelli 5, Diaje 2, Zotti 5, Quaresima 4, Scaroni, Coppi ne, Hezzi. Allenatore: Sina.

Arbitri: Luppino di Cicciago e Ciceri di Giussano.
Parziali: 24-19; 34-25; 51-37.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News