Nuovi pannelli panoramici alla Santissima

Pannelli panoramici Santissima maggio 2019

Il Gruppo Sentieri di Gussago in collaborazione con il Comune, Il Telemetro e Franciacorta Foto hanno posizionato all’interno del Parco della Santissima nuovi pannelli panoramici. Attraverso i pannelli collocati lungo i muri a secco, ricostruiti dai volontari del Gruppo Sentieri, si offre al visitatore un aiuto nell’identificazione di alcuni luoghi che non sempre sono facili da riconoscere.

“Siamo arrivati sulla sommità del colle Barbisone, meglio conosciuto come collina della Santissima, in onore dell’antico edificio che svetta maestoso sulla cima, una struttura identitaria per la nostra comunità, simbolo di cultura e arte, testimonianza delle nostre radici che hanno attraversato secoli di storia. Caratteristica di questa collina è quella di sorgere quale isola solitaria nella pianura che la circonda, offrendo un panorama a 360 gradi della Franciacorta, della Pianura Padana, delle colline gussaghesi e dello stesso paese di Gussago con i suoi borghi antichi e i suoi insediamenti moderni. Siamo saliti, immersi in un tripudio di colori e di profumi, superando un dislivello di circa 100 mt arrivando a quota 270 mt sul livello del mare; qui l’orizzonte, nelle giornate limpide, offre la vista innevata del Monte Rosa, la sagoma degli Appennini e la cima del monte Guglielmo. Un paesaggio suggestivo che apre il cuore e la mente verso l’infinito entusiasmante quando la pianura è immersa nella nebbia e sopra splende il sole oppure quando improvvise appaiono immagini di colorati tramonti.”

La grafica dei pannelli è stata curata da Giorgio Mazzini, mentre le fotografie sono state realizzate da Il Telemetro, Franciacorta Foto, Mauro Frer, Tommaso Tabacchini e Giorgio Mazzini.