Ome beffa il Gussago Calcio con un rigore in zona Cesarini

Gussago Calcio, stagione 2015-2016

Gussago Calcio – Ome 1-2

Fa festa l’Ome che viola il campo del Gussago grazie ad un rigore a pochi minuti dal termine della gara. L’avvio del match è scoppiettante: al 13’ Ungaro ruba palla e serve Ghitti che si invola verso Manini toccando poi per Ungaro che, sbilanciato, mette alto sopra la traversa. La partita è ben giocata con rapidi capovolgimenti di fronte, ma le difese sono attente: Poi, al 35’, Biasutti è bravo a lasciar sfilare una palla apparentemente innocua bevendosi la difesa dei locali, per poi battere Rivetti in diagonale. Al 45’ in uno scontro di gioco il portiere biancorosso si fa male e deve uscire (rottura del perone).

La ripresa vede Franzoni mettere alta la palla del raddoppio mentre al 13’ una bella sforbiciata di Molla manda la palla fuori di poco. Al 25’ Ghitti viene atterrato al limite dell’area quando è ormai a tu per tu con Manini, ma l’arbitro grazia il difensore ospite limitandosi ad ammonirlo. Al 27’ Bani dalla bandierina mette in area, irrompe Noventa che agguanta il meritato pareggio. La partita sembra avviarsi sull’1-1 finale quanto all’88’ l’arbitro non sanziona un evidente fuorigioco e Ferraro, sugli sviluppi dell’azione, cade in area. L’arbitro fischia un rigore e dal dischetto Faroni non perdona e regala i tre punti ai triumplini.

GUSSAGO CALCIO Rivetti (1’ st Tarantino), Bove, Bolognini (25’ st Mometti), Noventa, Cameletti, Lai, Lumini (10’ st Stagnoli), Ungaro, Ghitti, Bani, Stornati. All.: Libretti.
OME Manini, Martinelli, Vivaldi, Santi, Zenocchini, Bergamin, Molla (30’ st Patuzzo), Biasutti (32’ st Simonelli), Franzoni (41’ st Bergamaschi), Faroni, Feraro. All.: Zanotti.

ARBITRO Plebani di . Chiari)
RETI pt 35’ Biasutti; st 27’ Noventa, 37’ Faroni (rig.)

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News