Un ottimo Volley Gussago non riesce a frenare la corsa della capolista

Volley Gussago Academy

Asd Volley Gussago – Busa Foodlab Gossolengo 1-3
(25-23, 23-25, 20-25, 18-25)

Con una importante prestazione le ragazze di casa mettono inizialmente in difficoltà le ospiti Piacentine. Capitan Rizzi e compagne vincono meritatamente il primo set, si giocano testa a testa il secondo parziale cedendo poi alla maggiore freschezza messa in campo dalla capolista. Nel primo set Giovanni Ghilardi mette in campo Cancelli al palleggio in diagonale con Cappelletti, Cordioli e Briano centrali, Rizzi con Zanola attaccanti di posto quattro e Stornati libero. L’allenatore ospite risponde con Colombano alla regìa opposta a Cobbay, Zambelli e Cattaneo al centro della rete, Antola con Donida attaccanti di banda e Traversoni libero.

Il primo set inizia con le ospiti internazionate a far pesare il loro posto in classifica. Avanti 9 a 6 subiscono però il ritorno delle nostre ragazze che trascinate da Rizzi pareggiano i conti con Cappelletti e passano avanti grazie ad un loro attacco finito lungo, 10 a 9 con il pubblico in visibilio. La partita continua con il risultato in perfetto equilibrio. Dopo il 16 a 16 di Cordioli, il Busa, grazie a due nostri errori e ad un loro ace allunga portandosi avanti 21 a 17. Il Volley Gussago riaccorcia le distanze e sul punteggio di 21 a 23 Ghilardi opera il doppio cambio, dentro Castelli e Facchetti per Cancelli e Cappelletti. Grazie ad un loro attacco in rete ed ad un pallonetto di Zanola ci portiamo sul 23 pari. Con un ace di Castelli passiamo avanti ed è una pipe di Rizzi che ci consente di incassare il primo parziale giocando alla grande.

La squadra ospite subisce il colpo e nel secondo set le ragazze del presidente Vanoglio cercano di approfittarne. È il miglior momento per il Volley Gussago che dal 4 a 4 allunga 13 a 8 costringendo l’allenatore ospite a fermare il gioco. Al rientro del gioco il Busa ritorna a fare la capolista e con ficcanti battute ci mette in grande difficoltà raggiungendoci a quota 14. La partita si infiamma con il Volley Gussago avanti e loro ad inseguire. Quando le ospiti passano avanti 21 a 20, Ghilardi ritenta il fortunato doppio cambio del set precedente. Con un muro di Cordioli le ragazze di casa ritornano a condurre 22 a 21 ma in seguito devono cedere il passo alla squadra ospite che chiude a suo favore il secondo set.

Nel terzo set il Volley Gussago inizia malissimo, 1 a 7, ma trova ancora le energie per ritornare in partita e portarsi a meno due, 11 a 13. Le ospiti però hanno ormai ingranato le marce alte e per Rizzi e compagne non resta che inseguire, tentarle tutte ma arrendersi fermandosi a 20 punti. Decise a non mollare le nostre ragazze, nel quarto set, rimettono alla frusta la capolista. Sotto 2 a 5 si rimettono in carreggiata e con tre punti consecutivi di Rizzi pareggiano i conti per poi passare in vantaggio con Briano, 10 a 9. Le ospiti sono non a caso le prime in classifica e ritornano così a fare il loro gioco. Ritornano a condurre e piano piano allargano il divario chiudendo, senza altri problemi, vincenti 25 a 18.

Zero punti per le nostre ragazze ma la soddisfazione di essere state a lungo sullo stesso livello della squadra ospite. Ora turno di riposo, si ritorna in campo fra quindici giorni, ancora a Navezze, con la speranza di rivedere in campo la stessa prestazione di ieri sera. Se così sarà la classifica potrà diventare diversa. Alè Volley Gussago

Asd Volley Gussago: Zanola 10, Facchetti 2, Castelli 1, Arcari, Cancelli, Rizzi 18, Stornati, Galeri, Cordioli 7, Zipponi, Briano 3, Cappelletti 14. Allenatori: Ghilardi e Dusi.
Busa Gossolengo: Traversoni, Cobbah 18, Zambelli 13, Cattaneo 14, Nedelikovic, Chinosi 3, Antola 9, Caviati, Bianchini, Donida 9, Galibardi, Gilioli, Colombano 7, Scaramelli. Allenatore: Sassi Stefano.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News