La Padernese è infinita, il Gussago Basket deve arrendersi

Gussago Basket

Gussago Basket – Padernese 77-84

La Padernese si prende il derby di serie D violando il parquet di Gussago. Un match bello ed equilibrato, tanto che è servito un tempo supplementare per incoronare la Padernese. Nelle file del Gussago ottima la prestazione di Picuno, 26 punti in tutta la partita, mentre nella Padernese Patti, Violi e Zani hanno fatto la differenza. Avvio di partita favorevole alla squadra ospite, che riusciva a prendere un leggero vantaggio, chiudendo il primo quarto avanti di 6 lunghezze.Solo nel finale della seconda frazione la Padernese allungava andando al riposo a 11. Alla ripresa del gioco grande lotta punto a punto e nel finale De la Crue dalla lunetta realizzava un uno su due, mandando tutti ai supplementari. Nell’over time, sotto la spinta di Patti, la Padernese allungava definitivamente e ottiene una vittoria che fa morale e vale oro.

GUSSAGO BASKET: Becchetti 5, Ricci 9, Abraham, Rosola 16, Zanetti 3, Lamanna 2, Zanella 3, Cartapani 4, Picuno 26, Guizzon ne, De La Crue 5, Iacovelli 4. Allenatore: Mobilio.
PADERNESE: Fernandez 12, Finulli 5, Paderno 1, Bianchi, Croce 6, Zanini 6, Patti 12, Violi 17, Zani 11, Pavoni 8, Lombardi, Cattaneo 6. Allenatore: Bergamaschi.

Arbitri: Albano di San Vittore Olona e Spina di Milano.
Parziali: 16-22; 30-41; 52-58; 71-71.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News