Ri-Scopri Gussago - Fotografie

Il progetto del campanile secondo l’Arch. Albertini

Immagine del progetto del campanile della chiesa Santa Maria Assunta come avrebbe dovuto essere ultimato secondo l’Architetto Angelo Albertini. La foto del bozzetto dovrebbe risalire alla seconda metà degli anni 20; infatti, qualcuno sostiene, autorevolmente, che i lavori di costruzione della nuova torre campanaria sono stati avviati nel 1926. Fonte: Achille Giovanni Piardi

Eventi/Incontri

L’estate si rinfresca con «Non solo sci 2012»

Al Centro sportivo C. Corcione è in svolgimento la 20^ edizione della festa dello SCI CLUB KL di Gussago. È iniziata il 23 agosto e proseguirà fino a domenica 2 settembre la ventesima edizione di “Non solo sci”, la festa dello “Sci club Kl Gussago”. La manifestazione è ospitata negli ampi spazi del centro sportivo Corcione e spiana la strada alle iniziative del dinamico sodalizio, rinviate ovviamente al periodo della neve. Dopo i due giorni di apertura, la manifestazione prosegue oggi alle 14.30 con l’esibizione

Notizie

Nella serata di giovedì incendio in località “Camandoli”

In serata va in fiamme collina che sovrasta Gussago. Quella di ieri è stata l’ennesima giornata di lavoro intensissimo per i vigili del fuoco a causa di incendi che hanno interessato campi e boschi. Nella tarda serata allarme da Gussago per un incendio in località «Camandoli» sulla collina poco distante dal santuario della Stella. La squadra dei vigili del fuoco che ha potuto contare sull’apporto dei volontari della Protezione Civile di Gussago ha potuto circoscrivere l’incendio che si stava propagando velocemente. Un incendio che si

Eventi/Incontri

Programma dell’Autunno Gussaghese e della Festa dell’Uva 2012

La Pro Loco di Gussago ed il Comune di Gussago presentano Autunno a Gussago “Festa dell’Uva” Settembre 2012 Ritorna l’Autunno Gussaghese. E ritorna secondo la sua tradizione delle commedie dialettali nelle frazioni, delle serate in piazza, della musica, della gastronomia… E’ un momento di festa e di allegria ma è anche la riscoperta di antiche tradizioni, del patrimonio artistico ed ambientale di cui è ricco il territorio gussaghese; è un modo di far conoscere le attività produttive, artigianali, commerciali ed agricole; è un’occasione per valorizzare i prodotti tipici

Economia

Con i risparmi derivanti dal servizio gas verranno asfaltate alcune strade a Gussago

Nell’anno 2010 la Giunta Comunale di Gussago ha avviato un procedimento di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione e misura del gas naturale: nel 2011 il servizio è stato aggiudicato, in via definitiva, alla società Enel Rete Gas Spa. Con la delibera di Giunta Comunale nr. 108 del 9/7/2012 sono state approvate alcune varianti al piano industriale relativo al servizio di distribuzione e misura del gas naturale che hanno comportato un risparmio sull’investimento. Detto risparmio, non potendo essere versato nelle casse comunali, con la

Economia

Ghidini, casalinghi «d’oro»

Le origini risalgono a poco prima della Seconda guerra mondiale e del fondatore -Cipriano Ghidini- ha mantenuto il nome e l’ambito produttivo: casalinghi. La Ghidini nacque a Lumezzane come azienda produttrice di cavatappi e rompinoci. E la specializzazione, soprattutto la prima, l’aveva fatta diventare una sorta di «Ferrari» per amanti di bianchi e rossi e sommelier. Da un po’ di anni, però, la Ghidini non è più solo, o soprattutto, cavatappi. Lo spettro produttivo si è allargato alla gamma praticamente intera dei casalinghi, dei piccoli

Eventi/Incontri

Ss. Nome di Maria: approfondimento sulla solenne festa patronale di Ronco

La Parrocchia di Ronco dal 1^ al 10 settembre 2012 festeggia il Ss. Nome di Maria. Riceviamo e pubblichiamo con piacere un articolo tratto dal “Bollettino parrocchiale di Ronco – Settembre 2012” in cui viene trattata la solenne festa patronale di Ronco. FORSE NON TUTTI SANNO CHE… Rileggendo qua e la alcuni capitoli del libro “Ronco di Gussago, frammenti di storia” pubblicato e distribuito a tutte le famiglie nel 1995 e scritto dalla gussaghese Rinetta Faroni, mi sono imbattutto quasi per caso in alcuni paragrafi che citano la

Ri-Scopri Gussago

La “Pace di Gussago” e la “Congiura di Gussago”

All’assedio, lungo e cruento, di Enrico VII a Brescia, aveva fatto seguito (e da esso provocata) una grave pestilenza che durò ben due anni. Le rivalità faziose, covate sia dal popolo che dalla nobiltà in questi frangenti dolorosi, tra Guelfi e la parte ghibellina imposta da Enrico VII, esplosero violente nel 1311. I Guelfi assalirono e soverchiarono i Ghibellini (Guelfi erano detti i partigiani dei Malatestiani e Ghibellini la fazione favorevole ai Visconti dominanti), ma in aiuto di questi subito accorsero gli amici di Bergamo e

Politica

Approvato il “Piano di attuazione per il Diritto allo studio – anno scolastico 2012/2013”

Durante il Consiglio Comunale del 31 luglio 2012 è stato approvato il “Piano di attuazione per il Diritto allo studio – anno scolastico 2012/2013” con 11 voti favorevoli (tutti i consiglieri di Gussago Insieme), 2 contrari (Marchina I. – PDL e Palermo – Lega) e 3 astenuti (Ceretti e Zanotti – Con Voi e Rolfi – Movimento 5 Stelle). Il piano degli interventi per l’attuazione del Diritto allo studio intende fornire alle istituzioni scolastiche ogni utile contributo alla progettazione e alla realizzazione dell’autonomia didattica, organizzativa, di

Löc de la begia
Ri-Scopri Gussago - Fotografie

Löc de la begia

Quattrocentesca è la casa “La Begia” (si trova in via Inganni a Gussago) costruita dagli Averoldi, che è, a detta di F. Lechi, fra le più interessanti del nostro quattrocento. La casa, scrive il Lechi, presenta un portico basso perchè il pilastro in pietrame è corto e dopo poco più di un metro di fusto ha inizio l’attacco dell’ampio arco a tutto centro. E’ necessario questo senso di forza per sostenere la prima loggia che è formata da archi ogivali in numero doppio di quelli del portico,

Chiara Botticini
Notizie

Addio al sorriso di Chiara campionessa di altruismo

«Benji» Botticini giocava a calcio e si prodigava nel volontariato. La comunità di Flero e il mondo del calcio femminile si sono fermati ieri pomeriggio per dare l’addio a Chiara Botticini, strappata alla vita a soli 35 anni da un male terribile. Per tutti lei era semplicemente «Benji». Un soprannome preso a prestito dal protagonista di un cartone animato giapponese diventato un cult, scelto dalle amiche per sottolineare al tempo stesso la generosità e la passione per il calcio di Chiara, portiere della squadra femminile

Sport

Il Solleone Marcolini punta sull’usato sicuro

Seconda Categoria. Due soli innesti e nella filosofia dell’«autarchia» il fantasista Corezzola diventa Direttore generale. Abrami pronto a sgommare in panchina e sul campo: «Con l’organico collaudato non c’è bisogno di rodaggio». Cancellare le amarezze per il mancato approdo ai play-off nell’ultimo campionato e lanciarsi con entusiasmo verso una nuova avventura in Seconda. È lo slogan di un Solleone Marcolini che si candida ad un ruolo da protagonista. I gialloblu ripartono dal quinto posto ottenuto nell’ultima stagione, insufficiente per raggiungere però gli spareggi promozione. Ma