Piace la “scuola” di Gussago, tanto che attira numerosi studenti non residenti

Scuola di Sale

Sempre più studenti scelgono le scuole gussaghesi. Il trend è positivo, le richieste di iscrizioni sono in continuo aumento, anche da parte di non residenti. La popolazione scolastica, che nel 2010 contava 1.698 alunni, nell’anno scolastico 2014/2015 raggiungerà le 1.858 unità, facendo registrare un incremento di 160 iscritti. «È importante segnalare la progressiva riduzione del numero di studenti che scelgono scuole fuori territorio – spiega l’Amministrazione comunale – dato che si registra in modo particolare nella scuola secondaria di primo grado. Un risultato ottenuto grazie all’ottimo e consolidato operato dell’Istituto Comprensivo. Da segnalare il consolidamento di alcuni servizi: da quelli a supporto delle problematiche connesse alla frequenza scolastica, quali il doposcuola, realizzato sia al Centro Marcolini che all’oratorio San Filippo Neri, la consulenza psicopedagogica e lo spazio ascolto, il servizio integrato di supporto scolastico garantito in collaborazione con la Casa dello studente».

Cartina di tornasole del buon operato sono le numerose richieste di iscrizioni anche da parte di studenti non di Gussago. «A causa del notevole incremento del numero dei non residenti – ha spiegato l’assessore Paola Ricci – verrà applicato il principio di precedenza della residenzialità».
Federico Bernardelli Curuz

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News