La Polisportiva Bresciana No Frontiere si conferma profeta in patria nel “VI Memorial Mirko 2017”

Memorial Mirko marzo 2017

La Polisportiva Bresciana No Frontiere ha concesso il bis e ha messo in bacheca, per il secondo anno consecutivo, il “suo” trofeo: il “Memorial Mirko” valido per la Nord Cup, circuito regionale di nuoto per atleti con disabilità intellettivo relazionale. Il Meeting è andato in scena domenica 26 marzo 2017 al Centro Sportivo “Le Gocce” di Gussago (BS), nell’ambito de “L’Ottavo giorno. Gussago città aperta”, manifestazione indetta dal Comune e caratterizzata di iniziative sportive e culturali legate alla disabilità.

Il team organizzatore ha saputo gestire numeri importanti: si sono confrontati 180 nuotatori che, in rappresentanza di 15 società, hanno dato vita a 66 batterie. I padroni di casa, guidati dal referente tecnico Albino Marognolli, hanno primeggiato soprattutto grazie al proprio settore promozionale, che ha garantito una gran mole di punti. Merito dei tanti progetti attivati dalla Polisportiva Bresciana per reclutare nuovi nuotatori. Sul secondo gradino del podio è salita la PHB di Bergamo. L’assenza dell’azzurro Paolo Zaffaroni è probabilmente costata la vittoria finale ai forti orobici. La terza piazza è stata appannaggio dell’US Volalto di Carate Brianza.

Tutte le società e tutti i partecipanti sono stati premiati, rispettivamente, con coppe e medaglie. Due talenti hanno ricevuto anche altrettante targhe per le migliori prestazioni individuali: si tratta di Maria Bresciani (Delfini Cremona), imprendibile sui 50 stile, e di Francesco Piccinini (PHB), eccezionale nei 200 dorso. Spettatori e addetti ai lavori hanno potuto ammirare un livello generale particolarmente alto, confermato da staffette velocissime e avvincenti.

La Nord Cup tornerà con il Meeting “Con il Vharese si nuota”, in programma il 9 aprile a Sesto Calende, in provincia di Varese.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News