Prestazione super del Gussago Basket 2014 contro il Borgo San Giovanni nei play-off

Basket Gussago 2014

Gussago Basket 2014 – Borgo San Giovanni 80-44

Il primo turno dei play off di Promozione ha visto il Gussago e il Cus Brescia far valere il fattore campo rispettivamente contro il Borgo San Giovanni e la Verolese. Esce invece con le ossa rotte dalla prima partita del turno di play out la Capriolese, che perde contro il Leonbasket e ora è obbligata a vincere il secondo match per evitare la retrocessione.

Il neopromosso Gussago inizia il proprio cammino nei play off con una prestazione super contro il Borgo San Giovanni, giocando per tutti i quaranta minuti con la giusta verve. I franciacortini, infatti, mettono la testa avanti sin dalle battute iniziali e al 10’ sono in vantaggio per 20-17. I ragazzi di coach Rossola nel secondo quarto provano a scappare e vanno all’intervallo lungo sul 37-22. La partita a questo punto si fa in discesa per i franciacortini che, al rientro sul parquet, di fatto chiudono i conti mantenendo un discreto margine sul 60-44 al 30’. Negli ultimi dieci minuti il Gussago gestisce il vantaggio e accompagna il match fino all’80-44 della sirena finale. Ora i biancorossi nel match di ritorno, in programma lunedì sera in casa del Borgo San Giovanni, potranno chiudere la serie e passare al prossimo turno.
Federico Fusca

GUSSAGO BASKET 2014 Celli, Ricci 15, Abraham 9, Andrea Rosola 17, Scolari 1, Preosti 8, Zanella 8, Zoni, Giacomelli 13, Boschetti, Bertoli 7, Cartapani 2. Allenatore: Paolo Rosola.
BORGO SAN GIOVANNI Morandotti 9, Marconetti 12, Oldani 7, Baiguera, Furiosi 4, Bagli 14, Belloni, Dragoni 16, Balletti 2, Feneri, Ferrari, Tortini Ne. Allenatore: Tortini.

ARBITRI Visini e Tanfoglio di Brescia.
NOTE Parziali: 20-17; 37-22; 60-44.

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News