La Protezione civile lombarda incassa un assegno da 1,3 milioni, di cui 34.519 a Gussago

Gruppo Sentieri Gussago

Sono 149 in totale, con 87 gruppi comunali e 62 associazioni, i beneficiari del contributo stanziato dalla Regione Lombardia per l’acquisto di nuovi mezzi e attrezzature da destinare ai volontari di Protezione civile, per un totale di 5 milioni di euro ripartiti su tre annualità. Ma «l’impegno della Regione non finisce qui – assicura l’assessore alla Protezione civile Pietro Foroni -: chiederò di ottenere nel prossimo bilancio le risorse per proseguire il percorso di ammodernamento delle dotazioni».

Per il Bresciano sarà staccato un assegno da 582.753 euro per i gruppi comunali di Protezione civile e 729.906 euro per le associazioni. La cifra massima consentita di 36 mila euro andrà ai gruppi comunali di Piancogno, Braone, Palazzolo, Botticino, Leno, Comunità Montana del Sebino, Ospitaletto e Cazzago. Seguono Remedello con 35.970 euro, Lonato con 35.730, Parco Oglio Nord con 35.100, Pozzolengo con 34.147, Breno con 33.999, Castenedolo con 31.500, Gavardo con 27.395, Bovezzo con 27.229, Mazzano con 16.113 e Ossimo con 15.568 euro. Le associazioni finanziate con 36 mila euro sono: Gruppo antincendio boschivo Monte Regogna di Rezzato, Protezione civile di Roé Volciano e di Lumezzane, Gvpc Il Larice di Gianico, Avpc Malegno, Gvpc e Aib Tavernole e Squadra Aib di Lodrino. Quindi i Volontari agroforestale di Villa Carcina (35.815 euro), Gruppo Val Carobbio di Brescia (35.808), Avpc Basso Garda di Desenzano (35.730), Protezione civile antincendio di Bovegno (35.575), Squadra Aib di Marcheno (35.553), Avpc Paracadutisti Calcinato (35.550), Gruppo sentieri Gussago (34.519), Protezione civile di Villanuova (32.468), Avpc di San Felice (32.400), Tignale Soccorso (31.770), Pvc Ghedi (33.620), Gv Aib-Pc Ponte Caffaro di Bagolino (31.500). Gvpc Pontevico di Verolavecchia (29.646), Gvpc Ome (18.186) e Gvpc Esine (19.764 euro)

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News