Rapina la borsa a una prostituta: 52enne nei guai

Polizia

La Polizia Stradale di Chiari ha arrestato un bergamasco che ha minacciato con un coltello e rapinato una prostituta sullo svincolo tra la Brebemi e la Sp 510, in territorio di Gussago. L’episodio è accaduto alle 18:30 di domenica a poche centinaia di metri dalla A35, vicino alla rotatoria della provinciale. Il 52enne, originario di Almenno San Bartolomeo (Bg) ma residente a Pedrengo (Bg), è arrivato nella zona nota per l’esercizio della prostituzione e si è diretto con una bicicletta verso una ragazza nigeriana di 22 anni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti il bergamasco avrebbe estratto un coltello da cucina di piccole dimensioni e l’avrebbe usato per minacciare la prostituta. La giovane, spaventata, si sarebbe messa a gridare; il malvivente a quel punto le avrebbe strappato la borsetta, prendendola con sé e scappando nuovamente in bicicletta.

In quel momento altre prostitute africane si sono messe ad urlare cercando qualcuno che potesse aiutarle a fermare l’uomo. La fortuna è stata che in quel momento passava di lì una pattuglia della Polizia Stradale di Chiari, che ha competenza sul lungo tratto di Brebemi e sugli svincoli ad essa connessi. Gli agenti hanno visto allontanarsi l’uomo, il quale, notata la pattuglia, è scappato tra i campi attigui lanciando la borsa nell’erba. La sua fuga è durata però poche centinaia dimetri, perché i poliziotti si sono fiondati su di lui e l’hanno tratto in arresto. Sia il rapinatore sia la ragazza nigeriana sono stati portati in caserma a Chiari per i dovuti accertamenti.

Il 52enne, noto alle forze dell’ordine per furti e rapine, è stato condotto in carcere a Canton Mombello. Deve rispondere di rapina aggravata. La Polstrada ha sequestrato la borsa, i cellulari dei due e i 155 euro della giovane. La ragazza, in Italia da soli tre mesi, è stata denunciata come immigrata irregolare ed è stata affidata alla Questura di Brescia che provvederà ad avviare la pratica di espulsione dallo Stato italiano.
L. BOR.

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News