La regina Gussago Calcio scappa, al Bienno solo gli applausi

Logo Gussago Calcio 2017

Gussago Calcio – Bienno 2-0

Sorride al Gussago Calcio il big match di giornata. Il Bienno di Flavio Trovadini era chiamato all’impresa sul campo della prima della classe, ma dopo un buon impatto sulla gara gli ospiti hanno subito il ritorno della regina, che con pazienza e un buon fraseggio ha conquistato i 3 punti ed è volata a +7 sui camuni. Nella prima frazione è il Bienno ad alzare subito i giri: gli ospiti si fanno vedere sotto porta con continuità. Il Gussago gioca la carta delle ripartenze, sfruttando Frau come perno nella costruzione del gioco, con l’incarico di scaricare palloni giocabili a Marin. Come al 32′, quando il numero 11 impegna Rigali per la prima volta. Nessun sussulto fino all’intervallo: i biancorossi sono padroni del campo e cercano di sfondare sulla mancina, ma il Bienno non si fa impensierire e riesce a contenere le velleità offensive dei padroni di casa.

Nella ripresa il Gussago cambia passo, con Mangiarini che sale in cattedra: prima, su suggerimento di Marin, costringe Rigali a una gran parata, poi lo trafigge con un colpo di testa in area piccola per il gol che sblocca il match. Gli uomini di Lodrini hanno in mano il pallino del gioco, mentre il Bienno si trova completamente schiacciato nella propria metà campo, affidando al solo Felappi qualche timido tentativo di ripartenza. Il Gussago ha anche l’occasione del raddoppio intorno alla mezz’ora, con la bella punizione a giro calciata da Marin che sibila appena sopra la traversa. Il 2-0 arriva comunque al 44′, sempre con la firma del numero 11 di casa, bravo a intercettare una palla vagante messa al centro dell’area, a scartare Rigali e ad appoggiare comodamente in rete.

GUSSAGO CALCIO Biasetti, Salvadori, Bracca (12′ st Squassina), Frau, Benaglia, Baresi, Gaffurini, Lumini, Mangiarini, Forgione, Marin. A disp. Batkovic, Gabossi, Zanini, Rizzini, Gueye, Seneci, Shkembi, Parzani. Allenatore: Lodrini.
BIENNO Rigali, Ferrari, Volpi, Calzoni (21′ st Gelfi), Castelnovi, Poetini, Bettoni (42′ st Villa), Gazzoli (8′ st Cotti Cottini), Richini (21′ st Arini), Felappi, Maffessori. A disp. Pelosato, Conticelli, Diane, Bertini, Mor. Allenatore: Trovadini.

Arbitro: Mombelli di Brescia.
Reti: 7′ st Mangiarini, 44′ st Marin.
Note: ammoniti Maffessori, Marin, Lumini, Forgione, Castelnovi. Recuperi: 0’+4′.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News