La Regione Lombardia stanzia 400 mila euro per gli ambulatori

Asl Brescia

In casa della Lega Nord l’hanno definita «una boccata di ossigeno» per la sanità bresciana. Tra gli azzurri di Forza Italia è il primo passo per «migliorare ulteriormente i servizi al cittadino». Sta di fatto che la delibera di giunta che stanzia fondi per l’ammodernamento delle strutture ambulatoriali periferiche è stata accolta con grande favore da tutto il territorio. A Brescia sono stati messi a disposizione circa 510 mila euro. Di questi 400 mila euro, ripartita in 4 parti uguali, è destinata agli Spedali Civili di Brescia (per la ristrutturazione dei poliambulatori di via Corsica e via Biseo in città), al Mellini di Chiari (per l’adeguamento impiantistico del centro psicosociale di Iseo), a Desenzano (per l’adeguamento del poliambulatorio di Gargnano) e all’Asl della Vallecamonica (per i lavori di ristrutturazione del distretto poliambulatoriale di Darfo). I 110 mila euro restanti, invece, saranno destinati a interventi minori concernenti l’acquisto di attrezzature e arredi per le sedi Asl dislocate sul territorio come Flero, Travagliato, Castenedolo, Gussago, Sarezzo e Ghedi.

«Con questo atto provvediamo a finanziare tutti gli interventi previsti nell’ambito dell’ammodernamento delle strutture ambulatoriali territoriali. Per noi, buona salute significa sia prestazioni di qualità, sia più comfort e sicurezza per gli utenti – ha spiegato il vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia Mario Mantovani -. Vogliamo fornire una assistenza adeguata alla popolazione relativamente alle prestazioni ambulatoriali, con particolare attenzione agli utenti più fragili, in gran parte persone anziane e neonati. Queste le finalità dell’attuale provvedimento, che conferma ancora una volta l’attenzione di Regione Lombardia verso le esigenze della nostra comunità». Intanto nella stessa giunta è passata la delibera che stabilisce i contributi per il trattamento dei rifiuti urbani di altre regioni, fissato in 20 euro per tonnellata, disincentivando ogni operazione di smaltimento.
Giuseppe Spatola

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News