Il Rugby Franciacorta alza bandiera bianca davanti al “rosso”

rugby-franciacorta

Rugby Franciacorta – Bergamo 15-18

Giornata storta per il Franciacorta che dopo la buona prestazione di domenica scorsa contro il Lecco, si distrae e cede a un Bergamo mai domo. Oggettivamente è stata una brutta partita, nervosa, fallosa e caratterizzata da un arbitraggio discusso e decisamente discutibile. In avvio di match passa in vantaggio praticamente subito il Bergamo che all’8′ trova la marcatura pesante con Nembrini, Orlandi fallisce la trasformazione. La franchigia bianconera si ricompone e al 14′ ricuce lo svantaggio ringraziando il piede preciso di Lupatini. Tuttavia, è la squadra ospite a dettare i tempi e il ritmo in campo, Orlandi (27′) buca la difesa rivale e alla mezzora costruisce i primi piani di fuga.

Nella seconda frazione è ancora il Bergamo a dominare (ottimo nelle touche e molto veloce nel gioco al largo). Ancora Orlandi (8′) protagonista assoluto dell’incontro che su una dormita difensiva del Franciacorta, si tuffa oltre la linea bianca. Partita spezzettata e rallentata da numerose decisioni arbitrali incomprensibili. Al 13′ Manenti riceve il cartellino rosso (per doppia ammonizione) e si guadagna così la doccia anticipata mentre Locatelli finisce temporaneamente nell’angolino dei cattivi. Sebbene con la doppia inferiorità numerica il Quindici allenato da Mandelli si riorganizza e trova la forza di rientrare in partita, prima con Serra e poi con Lupatini (autori di due marcature pesanti). Tuttavia, non basta per portare a casa almeno il pari. Vince il Bergamo che ringrazia il piede di Orlandi, decisivo per il blitz.
F.G.

FRANCIACORTA Loda, Pietroboni, Carilli, Savardi, Lupatini, Locatelli, Gintili, Filippini, Volpini, De Peri, Manenti, Belloni, Angeli, Frassine, Giustacchini. A disposizione: Pinzin, Serra, Stefanini, Corradi, Burato, Lazzaroni, Trevisan. Allenatore: Mandelli.

BERGAMO Salvini, Cocca, Nembrini, Nava, Dalzini, Orlandi, Milinkovic, Gaffuri, Macaccaro, Spreafico, Guinot, Gazzaniga, Bettoni, Guariglia, Plevani. A disposizione: Amoroso, Gimondi, Baroni, Scarpellini, Spilotros, Bellini, Rota. Allenatore: Festa.

Arbitro: Fioravanti di Roma.
Marcature: pt 8’m Nembrini, 14’cp Lupatini, 27’m Orlandi; st 8’m Orlandi, 15’m Serra tr Lupatini, 28’m Lupatini, 32’cp Orlandi.
Note: cartellino rosso Manenti (13’st). Cartellini gialli: Manenti, Locatelli e Burato.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News