Rugby Franciacorta senza scampo, annichilito dal Cus Milano

rugby-franciacorta

CUS Milano – Rugby Franciacorta 49-5

Un timido Franciacorta si arrende allo strapotere del Cus Milano. Travolti 49-5, i bianconeri lasciano lo storico stadio Giuriati, una delle cattedrali dell’ovale italico, con un gran senso di vuoto e frustrazione. Dopo tutto di occasioni per stare in partita ne hanno avute veramente poche. I padroni di casa non hanno concesso tregua. Più veloci, più bravi, più incisivi, più cinici, più tutto. Costruito per centrare il salto di categoria, il Cus Milano ha come previsto dominato l’incontro, negando qualsiasi spazio alla squadra di coach Mandelli. Nelle fila degli universitari milanesi siede in panchina, come ricambio per la mischia, un ex giocatore del Rovato, il pilone Givani, passato dalla bollente polemica del Condor al ritorno (nel suo caso) a Milano. In avvio di gara un banale errore da parte dei bianconeri regala il vantaggio milanese, la manata decisiva è di Miele (5′), Borzone trasforma. Con il Franciacorta che commette troppi errori, i padroni di casa continuano a sfondare. Ancora Miele (7′) il cui tuffo vale nuovi punti. Il piede preciso di Borzone, uno dei migliori calciatori del campionato, fa il resto. Siamo al 12′ e il Cus Milano ha in pugno la partita, con il minimo sforzo aggiunge dell’altro fieno in cascina: meta di Cederna. Alla mezzora il Franciacorta si aggrappa a Lazzaroni, il solo in grado di avanzare. Con il Cus Milano che stavolta fatica a contenere i bianconeri, il mediano di mischia schiaccia l’ovale in meta. Se nel primo tempo il Franciacorta faceva una fatica bestiale, nella ripresa non regge più in alcun modo il confronto. Le mete, quasi tutte in velocità, inevitabilmente arrivano con Cederna, Miele, Quaranta e Allodi. Borzone le trasforma tutte. Per fortuna la partita finisce. Franciacorta travolto 49-5.
F.G.

CUS MILANO E. Cederna, Allodi, L. Cederna, Borzone, Bolzoni, F. Ghelli, G. Ghelli, Guizzetti, Miele, Mantovani, Quaranta, Mc Allister, Cambareri, Boggioni, Galimberti. A disposizione: Givani, Cullhaj, Calzaferri, Borgonovo, Massimello, Oleari, Bissolotti. Allenatore: Lobrauco.
FRANCIACORTA Marai, Cigoli, Costantini, Savardi, Gustinelli, Locatelli, Lazzaroni, De Peri, Volpini, Benetti, Shevchuk, Gavazzi, Pinzin, Frassine, A. Serra. A disposizione: Giustacchini, Angeli, Filippini, Manenti, Burato, Pietroboni, S. Serra. Allenatore: Mandelli.

Arbitro: Cagnin di Venezia.
Marcature: pt 5’m Miele tr Borzone, 7’m Miele tr Borzone, 12’m L. Cederna tr Borzone, 32’m Lazzaroni; st 3’m L. Cederna tr Borzone, 6’m Miele tr Borzone, 32’m Quaranta tr Borzone, 35’m Allodi tr Borzone.

Fonte: Bresciaoggi

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti al canale WhatsApp di Gussago News
- iscriviti alle Newsletter di Gussago News