La sala civica “C. Togni” si è rifatta “trucco” e look

Lavori sala civica Togni 2016

Trucco e parrucco per la sala civica “C. Togni”. Il peso degli anni, l’incuria, e il vandalismo sono stati spazzati con un colpo di spugna. Graffiti, muri scrostati, e pittura slavata, sono scomparsi – si spera definitivamente -, dalle pareti della struttura utilizzata, a Gussago, per convegni, appuntamenti ufficiali e mostre. Le operazioni, che dovrebbero concludersi in queste ore per un costo complessivo di circa 28mila euro, prevedono, oltre al ripristino della superficie muraria (tornata uniforme e levigata), anche la stesura di una strato di vernice antigraffiti, per proteggere la Sala Civica da azioni vandaliche che ne avevano gravemente deturpato, in passato, l’aspetto. Questa vernice, infatti, crea una barriera protettiva repellente agli oli e all’acqua, così da non permettere al colore delle bombolette spray di penetrare in profondità; sarà dunque possibile lavare la parete e ripulire la superficie dallo sgradevole e antiestetico «trucco» graffittaro.

Fonte: Giornale di Brescia

RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON LE NOSTRE NOTIZIE!

- iscriviti alle Newsletter di Gussago News per ricevere quotidianamente via email notizie, eventi e/o necrologi
- segui la pagina Facebook di Gussago News (clicca “Mi piace” o “Segui”)
- segui il canale Telegram di Gussago News